Virtus Castel Frentano: vittoria 3-1, buona la prima.
HOME>1^ 2^ 3^ CATEGORIA>Virtus Castel Frentano: vittoria 3-1, buona la prima.

Virtus Castel Frentano: vittoria 3-1, buona la prima.

16 Settembre 2018 alle 18:30 di Mattia Di Battista

Comincia bene il campionato della Virtus Castel Frentano che vince in casa contro lo Sporting Altino nella prima giornata del girone E della Seconda Categoria abruzzese. Una vittoria per i ragazzi di mister Piccirilli ottenuta nei minuti finali.

Sporting Altino che passa in vantaggio al 13′ con un gran tiro dalla distanza di Pelliccia. Reazione della Virtus Castel Frentano al 23′ con un tiro dalla distanza di Campitelli fuori misura. Pochi minuti dopo, una punizione dal limite dell’area di Ciccocioppo viene bloccata dal portiere dello Sporting. Insiste la Virtus con D’Amario che non riesce ad agganciare un bel cross di Massimini. Alla mezz’ora è ancora capitan Campitelli a sfiorare il pareggio con un tiro da circa 25 m di poco a lato. Al 39′ su una punizione di Massimini dalla fascia destra, Lombardi colpisce di testa ma non inquadra lo specchio della porta. Al 43′, invece, il centravanti dello Sporting Altino si divora un’occasione clamorosa, mandando la palla fuori da posizione favorevole. Ed è l’ultimo sussulto di un primo tempo equilibrato che si conclude sull’1-0 per la squadra ospite.

La ripresa si apre con una combinazione in area di rigore tra Lombardi e Campitelli con quest’ultimo che non manda la palla di poco fuori. Al 55′ occasionissima per lo Sporting Altino con un tiro di Giannobile in area di rigore deviato in angolo dal portiere virtussino Pietro D’Amico. Al 63′ da segnalare un gol su calcio d’angolo annullato allo Sporting Altino per un presunto fallo d’attacco. Dall’altra parte c’è un tiro in diagonale di D’amario deviato in angolo dal portiere dell’Altino Scutti. Preludio al pareggio della Virtus Castel Frentano che arriva al ’70 su una punizione battuta rapidamente, D’Amario serve Lombardi che tutto solo insacca facilmente la palla in rete. La partita si accende e si lotta su ogni pallone. Al 90′ l’episodio che decide la gara: su uno schema da calcio di punizione Campitelli mette in mezzo il pallone che viene deviato dal numero 6 altinese Travaglini e finisce in rete. Poco dopo, la Virtus chiude la a gara con D’Amario servito in area da Cristofalo con una pregevole rabona. Ed è 3-1. Finisce così con una vittoria al fotofinish per la squadra frentana guidata da mister Marco Piccirilli.

TABELLINO

Virtus Castel Frentano: P. D’amico; Di Martino, Di Giulio (75′ Cristofalo), A. D’amico (55′ Nasuti); D’onofrio, Campitelli, Lombardi, Pellicciotta (78′ Di Battista), Ciccocioppo; D’amario, Massimini (55′ Di Nunzio). A disposizione: Di Campli, Cericola, Di Battista, Nasuti, Cristofalo, Amore, Di Nunzio. Allenatore: Marco Piccirilli.

Sporting Altino: Scutti, Delli Murati ( 75′ Barbieri), Pelliccia (59′ Di Matteo), Antonini (75′ Scutti P.), D’orazio, Travaglini, Giannobile, Braccia, D’ippolito, Verratti, Di Marsilio. A Disposizione: V. Braccia, Schieda, Crognale, Di Franco, Barbieri, Di Matteo, Granato. Allenatore: Filippo Labrozzi.

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Matias Vecino, centrocampista dell'Uruguay

Copa America, tegola Uruguay: Vecino salterà tutta la competizione

Tegola in casa Uruguay. La nazionale di Oscar Tabarez perde per tutta la competizione della Copa America Matias Vecino. Il
Silvio Berlusconi, presidente del Monza e tifoso del Milan

Milan, parla Berlusconi: “Giampaolo scelto forse per i miei consigli”

Torna a parlare Silvio Berlusconi. L'ex presidente e patron del Milan ha rilasciato delle dichiarazioni a margine dell'evento di presentazione
Federico Santnder, attaccante del Bologna

Bologna, Santander: “Con Mihajlovic possiamo lottare per la Champions League”

Ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, Federico Santander, attaccante del Bologna, ha rilasciato delle dichiarazioni in merito al nuovo allenatore Sinisa Mihajlovic: "Con
Francesco Totti, dirigente della Roma

La Roma risponde alle parole di Totti: “E’ fantasioso e fuori dalla realtà”

Oggi Francesco Totti ha dato l'addio alla sua Roma in una lunga conferenza stampa. Non si è fatta attendere la

Italia-Spagna, Vallejo accusa l’arbitro: “Ha permesso agli azzurri di picchiarci”

Jesus Vallejo, capitano della Spagna Under 21, è tornato a parlare dopo la sconfitta con gli azzurri nel match d’esordio
Joao Cancelo, esterno della Juventus

Juventus, i bianconeri continuano a trattare la cessione di Cancelo al Manchester City

Joao Cancelo, esterno della Juventus, è in uscita dalla squadra di Maurizio Sarri. La pista che collega il Manchester City

Crudeli: “Che ricordi da milanista. Preso a calci per il mio tifo,ma io rimango cosi. Su Suma e Pellegatti…”

Ai microfoni di Mondocalcionews c'è il famigerato giornalista e opinionista Tiziano Crudeli, tifosissimo del Milan, conosciuto da tutti per le
Christian Cesaretti, attaccante del Gubbio

Gubbio, l’attaccante Cesaretti si accasa in Umbria

Nuovo acquisto per il Gubbio. La società umbra ha ufficializzato l'arrivo di un nuovo attaccante. Stiamo parlando di Christian Cesaretti,
Walter Sabatini, nuovo DS del Bologna

Bologna, Walter Sabatini è il nuovo coordinatore dell’area tecnica

Il Bologna, attraverso una nota ufficiale apparsa sul sito, ha ufficializzato l'ingaggio di Walter Sabatini come nuovo coordinatore dell'area tecnica:
Logo Crotone Calcio

Crotone, Rutten è un nuovo giocatore del calabresi

Attraverso una nota pubblicata sul sito, il Crotone comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Moreno Győző
x