HOME>DILETTANTI>Virtus Castel Frentano – Up patriots to arms! Engageons-nous!

Virtus Castel Frentano – Up patriots to arms! Engageons-nous!

Di Mattia Di Battista - il 24 Marzo 2019

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

Virtus Castel Frentano: battere la capolista e guarire dalla “pareggite”

Virtus Castel Frentano a poche ore da un’importante sfida nel Girone E di Seconda Categoria abruzzese. I ragazzi di mister Marco Piccirilli sono reduci da un periodo molto altalenante. Tre pareggi consecutivi in altrettante gare ed una sola vittoria nelle ultime otto. Un ruolino di marcia che ha maledettamente complicato il discorso play-off per i frentani. Attualmente, infatti, la Virtus è ancora al quinto posto ma lo Sporting Altino, che segue al sesto posto, si è portata ad un solo punto dai castellini.

Virtus Castel Frentano: non è finita fino a quando non è finita

Alla luce di questa classifica, i giallorossi sono costretti a guardarsi le spalle dallo Sporting Altino che insegue e, allo stesso tempo, non devono perdere contatto con le prime quattro e, in particolare dalla seconda in classifica (che attualmente è la Dinamo Roccaspinalveti). La Virtus affronterebbe agli spareggi per la Prima Categoria proprio la Dinamo,ma devono stare attenti a mantenere il distacco a massimo nove punti. In caso contrario, i roccolani avanzerebbero automaticamente al turno successivo dei play-off a discapito della Virtus Castel Frentano. Una beffa che bisogna cercare di evitare in qualsiasi modo, viste le fatiche di questa stagione, soprattutto nell’ultimo periodo nel quale la squadra è stata costretta ad allenarsi a ranghi estremamente ridotti. Infortuni, squalifiche ma soprattutto i turni di lavoro in fabbrica sono un must in queste categorie. Tuttavia, bisogna superare queste difficoltà con lo spirito di gruppo che, certamente non manca ai beniamini giallorossi.

A Castel Frentano arriva la capolista Fossacesia 90

Mancano, con quella di oggi, cinque partite alla fine e bisogna cercare di fare più punti possibili per raggiungere il traguardo dei play-off e, possibilmente della Prima Categoria. A partire da oggi pomeriggio al “Via Olimpia” dove arriva il Fossacesia 90, capolista ma privo del difensore Lucci squalificato. Un avversario difficile da affrontare in questo momento, ma sono proprio queste le partite da giocare e vincere per uscire dal buio. Fischio d’inizio alle ore 15, arbitra il signor Francesco Battistini della Sezione AIA di Lanciano.

 

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

Lascia un commento

Lascia un commento

Loading...