Valutazioni Arsenal: Martin Odegaard brilla come talismano dei Gunners ma Oleksandr Zinchenko fatica nella vittoria del Brighton

L'ARSENAL è tornato in testa alla classifica della Premier League vincendo 3-0 sul Brighton.

Bukayo Saka ha portato gli ospiti in vantaggio su rigore al 33', trasformandosi spietatamente dopo che Tariq Lamptey ha atterrato Gabriel Jesus.

8

Il rigore di Bukayo Saka porta l'Arsenal in vantaggio nel primo tempoCredito: Getty
Kai Havertz ha segnato il secondo gol con un tap-in da distanza ravvicinata

8

Kai Havertz ha segnato il secondo gol con un tap-in da distanza ravvicinataCredito: PA

I Gunners vanno in vantaggio all'intervallo meritatamente, ma David Raya è comunque chiamato a effettuare una parata volante per negare il brillante tiro di Julio Enciso.

L'Arsenal ha poi raddoppiato il vantaggio poco dopo l'ora quando il taglio di Jorginho è stato portato a casa da Kai Havertz, prima che Leandro Trossard ne aggiungesse un terzo nel finale.

Il risultato lascia la squadra di Mikel Arteta con un punto di vantaggio sia sul Liverpool che sul Manchester City, anche se i primi hanno una partita in mano domenica in casa del Manchester United.

Ecco come Dylan Terry di SunSport ha visto le prestazioni dei giocatori dell'Arsenal.

David Raya-7

Sembrava nervoso all'inizio, facendo un paio di rimbalzi e lottando con i suoi passaggi più lunghi.

Ma è cresciuto in modo impressionante e ha effettuato una bella parata su Julio Enciso alla fine del primo tempo, tuffandosi alla sua sinistra per strappare via la palla.

Anche la sua distribuzione è migliorata con il passare del tempo.

Ben White – 7

Ha mostrato la sua creatività sostenendo Saka in avanti e ha prodotto un sontuoso cross che ha eluso per un soffio Havertz.

SPECIALE CASINÒ – LE MIGLIORI OFFERTE DI BENVENUTO DEL CASINÒ

Trattato abbastanza bene con Enciso dato che il Brighton ha goduto della maggior parte del suo gioco positivo sull'altra fascia.

William Saliba – 8

Assolutamente impassibile nel possesso palla e abile nel distribuirlo fuori difesa.

Fan furiosi dopo il “vergognoso” commento sulla corsa al titolo Prem del presentatore di ITV News mentre il Liverpool va a due punti di vantaggio dall'Arsenal

Una presenza assolutamente calmante accanto a Gabriel. Senza dubbio uno dei migliori difensori del calcio mondiale.

William Saliba ha mostrato ancora una volta la sua classe sulla costa meridionale

8

William Saliba ha mostrato ancora una volta la sua classe sulla costa meridionaleCredito: Reuters

Gabriele – 6

Sbaglia una splendida occasione per portare l'Arsenal in vantaggio dopo solo un minuto, ma il suo colpo di testa devia a lato da distanza ravvicinata.

Ha avuto un duro lavoro schierandosi al fianco di un Zinchenko irregolare, ma non ha commesso errori gravi.

Oleksandr Zinchenko – 5

Lamptey, Carlos Baleba e Simon Adingra gli hanno causato grossi problemi nel primo tempo: l'ucraino ha avuto la fortuna di non essere punito.

Un tocco terribile ha quasi permesso ad Adingra di balzare all'inizio del secondo periodo.

Ha molta energia caotica in lui. L'anello debole dell'Arsenal, se ce n'è uno.

È stato catturato da Takehiro Tomiyasu a 20 minuti dalla fine e molti sapranno perché.

8

Oleksandr Zinchenko ha faticato a gestire il volante Tariq Lamptey

8

Oleksandr Zinchenko ha faticato a gestire il volante Tariq LampteyCredito: Reuters

Riso Declan – 6

Potrebbe essere stato deviato un paio di volte da Baleba, ma a parte questo è stata un'altra prestazione in gran parte impeccabile da parte del giocatore inglese.

Affidabile come sempre nel proteggere la difesa a quattro, e ha anche fornito alcuni passaggi incisivi nel terzo finale.

Jorginho – 6

Una vera presenza vocale nella squadra dell'Arsenal, che impartisce costantemente ordini e organizza i suoi compagni di squadra, in particolare durante i periodi di possesso palla del Brighton.

Sembra avere un'intesa impressionante con Rice quando si tratta di restare uno e andare avanti dell'altro.

Ha fornito la scelta a Havertz di toccare in casa per sigillare tutti e tre i punti: solo il suo secondo contributo in gol in Premier League in questa stagione.

Martin Odegaard – 9

Una prestazione davvero completa quella del capitano dell'Arsenal.

Odegaard è coinvolto in tutto ciò che di positivo la sua squadra offre in futuro, che si tratti di iniziare gli attacchi, scegliere il passaggio finale, tirare o eseguire un calcio piazzato mortale.

Lavora anche instancabilmente per riconquistare la palla e mantiene il possesso con tale classe una volta che ce l'ha.

Una palla di energia in tutto il campo e il miglior giocatore in campo sabato sera.

8

Martin Odegaard è stato eccezionale per l'Arsenal mentre il suo capitano guidava in prima linea

8

Martin Odegaard è stato eccezionale per l'Arsenal mentre il suo capitano guidava in prima lineaCredito: Getty

Bukayo Saka-6

Ha sprecato un'opportunità da manuale per Saka nel primo quarto d'ora, arricciandosi lontano dal secondo palo dopo che White lo ha fatto scivolare dietro la linea di fondo del Brighton.

Ha nascosto il rigore con disinvoltura e, anche se a volte è stato escluso, sembrava pericoloso quando il Brighton gli ha concesso spazio.

Kai Havertz – 7

Ha condotto abbastanza bene la linea senza palla, anche se ha faticato a creare molte occasioni prima di trovare il fondo della rete.

Ha preso bene il gol – il quinto nelle ultime sette presenze in Premier League – e sta cominciando a trovare le scarpe da tiro proprio quando Arteta ha più bisogno di lui.

Gabriele Gesù – 6

Un brillante gol iniziale negato dal braccio sinistro teso del portiere del Brighton Bart Verbruggen, prima che si imbattesse in un colpo di testa e piantasse a lato.

Ha vinto il rigore con un gioco intelligente, anche se la decisione è stata alquanto discutibile.

Sottotitoli:

Leandro Trossard (per Saka, 64') – 7

Ha avuto un impatto minimo sulla partita, ma poi all'improvviso ha privato il Brighton del possesso palla e si è assicurato la vittoria con un bel colpo.

Leandro Trossard ha alzato la palla su Bart Verbruggen per il terzo gol dell'Arsenal nel finale

8

Leandro Trossard ha alzato la palla su Bart Verbruggen per il terzo gol dell'Arsenal nel finaleCredito: AFP

Gabriel Martinelli (per Gesù, 64 min) – 6

Ha usato il suo ritmo per allungare la linea di fondo del Brighton in un paio di occasioni.

Takehiro Tomiyasu (per Zinchenko, 72') – 6

Difeso abbastanza solidamente. Sembrava un'opzione più affidabile di Zinchenko.

Eddie Nketiah (per Havertz, 89 minuti) – N/D

Fabio Vieira (per Odegaard, 89 min) – N/D

Sottomarini non utilizzati: Ramsdale, Partey, Smith Rowe, Kiwior.