Uefa Nations League: L'Inghilterra sbatte su due legni e non va oltre lo 0-0 contro la Croazia. Per il Belgio basta la doppietta di Lukaku per stendere la Svizzera
HOME>NAZIONALI>Uefa Nations League: L’Inghilterra sbatte su due legni e non va oltre lo 0-0 contro la Croazia. Per il Belgio basta la doppietta di Lukaku per stendere la Svizzera

Uefa Nations League: L’Inghilterra sbatte su due legni e non va oltre lo 0-0 contro la Croazia. Per il Belgio basta la doppietta di Lukaku per stendere la Svizzera

12 Ottobre 2018 alle 22:52 di Alberto Zenofonte

Finisce 0-0 tra Croazia e Inghilterra,tanto l’equilibrio in campo con un’ottima Croazia vista nel primo tempo. L’Inghilterra nonostante la buona ripresa ha da recrimare con se stessa i due pali colpiti,uno per tempo. Spagna in solitaria a 6 punti,Inghilterra e Croazia a quota 1.

 

 

Come già accennato nella conferenza pre-gara Dalic non ha stravolto nessuna formazione,solito 4-2-3-1 con Perisic,Modric e Rebic dietro alla punta Kramaric. Della stessa filosofia anche il Ct inglese Southgate che si affida al consueto 3-5-2 con Kane e Rashford a guidare l’attacco.

 

 

Dopo un’inizio abbastanza noioso  la prima occasione la crea la Croazia con Perisic che al 19′ conclude ma la ribattuta di Stones salva Pickford. 1′ dopo ancora Croazia questa volta con Rebic ma la sua conclusione si spegne sul fondo. Cresce molto la Croazia che col passare del tempo acquisisce sempre più fiducia,fiducia che ancora al 37′ li porta vicini al vantaggio grazie a una fantastica azione partita dalla sinistra da Perisic che prolunga per Pivaric che va al cross di prima intenzione in area,Rebic fa velo ma la conclusione di Kramaric complice anche un grande Pickford non si realizza. Sul finire del primo tempo l’Inghilterra quasi clamorosamente sfiora il gol con Dier che sugli sviluppi di una punizione battuta da Henderson impatta bene la palla di testa ma il palo dice no. Inghilterra che fa tremare i padroni di casa.

La ripresa inizia con l’Inghilterra che al 51′ colpisce una traversa con Harry Kane,questa volta la sua girata di testa arrivata su calcio di punizione del solito Henderson non riesce a sbloccare la partita. Al 57′ si fa vedere ancora l’Inghilterra davanti questa volta con Rashoford che però sciupa clamorosamente due volte davanti a Livakovic.

 

Dopo l’ottimo primo tempo la Croazia si rende pericolosa solo al 70′ con Rebic che ci prova con una staffilata dai 20 metri ma la sfera esce sfiorando il palo. Successivamente arrivano i primi movimenti sulle panchine delle due squadra,infatti,Dalic sostituisce un affaticato Perisic per il fiorentino Pjaca e Kovacic per Badelj mentre al 77′ Southgate decide di far debuttare il classe 2000 del Borussia Dortmund Sancho che prende così il posto di Sterling.

Sul finire c’è spazio anche per l’ex interista Livaja che subentra a Rebic.

 

L’ultima grande occasione della partita ce l’ha la Croazia con Kramaric il cui tiro viene murato miracolosamente dal centrale del Manchester City Stones che salva dunque il risultato evitando la beffa finale.

 

 

 

GLI ALTRI RISULTATI DELLA SERATA:

LEGA A GRUPPO 2: Belgio-Svizzera 2-1 (58′ Lukaku, 76′ Gavranovic, 84′ Lukaku)

LEGA B GRUPPO 3: Austria-Irlanda del Nord 1-0 (71′ Arnautovic)

LEGA C GRUPPO 2: Grecia-Ungheria 1-0 (65′ Mitroglu)

Estonia Finlandia 0-1 (91′ Pukki)

LEGA D GRUPPO 2: Bielorussia-Lussemburgo 1-0 (43′ Saroka)

Moldavia-San Marino 2-0 (31′,67′ Ginasari)

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus

Juventus, Bonucci: “De Ligt è il miglior giovane del mondo. Sarri? Di lui mi ha colpito…”

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, ha rilasciato un'intervista in esclusiva ai microfoni della TV bianconera, affrontando diversi temi: LEGGI ANCHE: Juventus,
Francesco Caputo, attaccante del Sassuolo

Sassuolo, Caputo: “De Zerbi mi ha voluto fortemente, ora voglio…”

Francesco Caputo, nuovo attaccante del Sassuolo, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport, parlando della sua scelta di venire
Carlos Vinicius, attaccante del Benfica

Napoli, Vinicius lascia il ritiro: è un nuovo giocatore del Benfica

La società del Napoli, attraverso un comunicato apparso sul sito, ha ufficializzato la cessione a titolo definitivo dell’attaccante classe 1995
Andrea Masiello, difensore dell'Atalanta

Atalanta, Masiello: “In Champions vogliamo incontrare le squadre più forti”

Andrea Masiello, difensore dell'Atalanta, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport in merito all'avventura di quest'anno in Champions
Paulo Dybala, attaccante della Juventus

Juventus, programmato incontro con lo United per Dybala

Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, nei prossimi giorni ci sarà un incontro tra la Juventus ed il Manchester
Antonio Conte, allenatore dell'Inter

Inter, Antonio Conte: “Dobbiamo migliorare, di positivo c’è stato…”

Antonio Conte, allenatore dell'Inter, ha rilasciato delle dichiarazioni in conferenza stampa dopo il match di ICC perso contro il Manchester
Logo Lecce calcio

Lutto in casa Lecce: morto l’ex patron Giovanni Semeraro

Lutto in casa Lecce. E' morto all'età di 82 anni l'ex patron, azionista di maggioranza, Giovanni Semeraro. E' stato ricoverato
Jordan Veretout, centrocampista della Roma

Roma, ufficiale l’acquisto di Jordan Veretout: le cifre

Ora è ufficiale: Jordan Veretout è un nuovo giocatore della Roma. Il club giallorosso ha ufficializzato l'operazione attraverso un comunicato
Inter - Manchester Uniter 0-1

Inter, prima sconfitta per Antonio Conte: vince il Manchester con la rete di Greenwood

Arriva la prima sconfitta per Antonio Conte sulla panchina dell'Inter. Nell'esordio dell'International Champions Cup, a Singapore, i nerazzurri vengono battuti

La “Guerra del calcio” e dell’assurdo tra Honduras e Haiti

Cinquant'anni fa l'assurda guerra tra El Salvador e Honduras Il calcio, si sa, è sempre stato un fenomeno di grande