Troina battuto dal Portici. Boncore "quando manca l’umiltà, la fame e la cattiveria si fanno queste figure".
HOME>SERIE D>Troina battuto dal Portici. Boncore “quando manca l’umiltà, la fame e la cattiveria si fanno queste figure”.

Troina battuto dal Portici. Boncore “quando manca l’umiltà, la fame e la cattiveria si fanno queste figure”.

28 Ottobre 2018 alle 22:58 di Redazione MCN
Troina-Portici

Allo stadio “Silvio Proto” di Troina è andata in scena la settima giornata del Campionato di serie D, girone I, con la gara Troina-Portici, finita con la vittoria dei campani.

Gara che ha visto il Troina sconclusionato e sottotono “con la peggior prestazione di sempre”; Portici grintoso che anche sul 2-0 non si è risparmiato.

Nel primo tempo, all’19′ Pistarelli fischia un rigore per il Portici, dagli undici metri Sorrentino mette la palla in rete e segna il gol del vantaggio per i campani, 1-0. Al 47′ Sorrentino replica e segna il gol del raddoppio per il Portici, 2-0.

Nel secondo tempo, la gara riprende con il Troina che a tratti si sveglia dal torpore che lo attanaglia e il Portici che non vuole concedere nulla agli avversari. Al 19′ il Troina, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, va a segno con Sidibe Chamberlian, ma l’arbitro Pistarelli annulla la rete. Al 45′ Fiore segna il gol del 2-1 per il Troina. La gara si conclude con la vittoria del Portici.

La prossima domenica, 4 novembre, allo stadio “Giuseppe Lo Presti” il Troina affrontare la Palmese.

Nel dopo gara mister Davide Boncore, visibilmente deluso, commenta così la scadente prestazione dei suoi ragazzi è stata la peggiore prestazione che abbiamo fatto nel nostro cammino, ripeto sempre che abbiamo una squadra giovane, oggi ne è la dimostrazione. Quando manca l’umiltà, manca la fame e la cattiveria, quello che ha avuto il Portici, si fanno queste figure.

Chiedo scusa all’ambiente, chiedo scusa a tutti perché, se la squadra è venuta a mancare, è il mister che non è riuscito a inculcare quello che è venuto a mancare, al di là del gol annullato, non gol annullato, non me ne frega niente.”

Spero che questo – continua Boncore,- a me e ai ragazzi serva da lezione per il futuro. Ho sempre detto che questa squadra quando manca la cattiveria agonistica, quando manca quella fame che ha dimostrato di avere in alcuni frangenti nelle precedenti partite, diventa una squadra qualunque e oggi è stata la dimostrazione di questo; non mi interessano gli episodi, ho visto la mia squadra. Era una cosa di cui ho parlato con loro prima della gara, ne ho parlato con loro in rifinitura sabato mattina, predicavo questo. Spero che ognuno di noi, io con squadra, ci facciamo un bel bagno di umiltà, ci serve per il proseguo.”  

Il Mister rossoblù prosegue martedì a mente serena ne parliamo perché magari così si può dire quella parola in più, in questi due giorni prima di riprendere a lavorare spero che ognuno di noi si fa un bel bagno di umiltàIo so di avere una squadra giovane, so di martellarli sempre giorno per giorno, so che le distrazioni, la piccola distrazione, magari c’è quel ragazzino che è più maturo e la fa rientrare subito, ma quello che invece è immaturo, è distratto. Ho avuto il presentimento già ieri in rifinitura e l’ho detto alla squadra, però speravo che rientrassero in questo e queste sono le figure.” 

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus

Juventus, Bonucci: “De Ligt è il miglior giovane del mondo. Sarri? Di lui mi ha colpito…”

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, ha rilasciato un'intervista in esclusiva ai microfoni della TV bianconera, affrontando diversi temi: LEGGI ANCHE: Juventus,
Francesco Caputo, attaccante del Sassuolo

Sassuolo, Caputo: “De Zerbi mi ha voluto fortemente, ora voglio…”

Francesco Caputo, nuovo attaccante del Sassuolo, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport, parlando della sua scelta di venire
Carlos Vinicius, attaccante del Benfica

Napoli, Vinicius lascia il ritiro: è un nuovo giocatore del Benfica

La società del Napoli, attraverso un comunicato apparso sul sito, ha ufficializzato la cessione a titolo definitivo dell’attaccante classe 1995
Andrea Masiello, difensore dell'Atalanta

Atalanta, Masiello: “In Champions vogliamo incontrare le squadre più forti”

Andrea Masiello, difensore dell'Atalanta, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport in merito all'avventura di quest'anno in Champions
Paulo Dybala, attaccante della Juventus

Juventus, programmato incontro con lo United per Dybala

Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, nei prossimi giorni ci sarà un incontro tra la Juventus ed il Manchester
Antonio Conte, allenatore dell'Inter

Inter, Antonio Conte: “Dobbiamo migliorare, di positivo c’è stato…”

Antonio Conte, allenatore dell'Inter, ha rilasciato delle dichiarazioni in conferenza stampa dopo il match di ICC perso contro il Manchester
Logo Lecce calcio

Lutto in casa Lecce: morto l’ex patron Giovanni Semeraro

Lutto in casa Lecce. E' morto all'età di 82 anni l'ex patron, azionista di maggioranza, Giovanni Semeraro. E' stato ricoverato
Jordan Veretout, centrocampista della Roma

Roma, ufficiale l’acquisto di Jordan Veretout: le cifre

Ora è ufficiale: Jordan Veretout è un nuovo giocatore della Roma. Il club giallorosso ha ufficializzato l'operazione attraverso un comunicato
Inter - Manchester Uniter 0-1

Inter, prima sconfitta per Antonio Conte: vince il Manchester con la rete di Greenwood

Arriva la prima sconfitta per Antonio Conte sulla panchina dell'Inter. Nell'esordio dell'International Champions Cup, a Singapore, i nerazzurri vengono battuti

La “Guerra del calcio” e dell’assurdo tra Honduras e Haiti

Cinquant'anni fa l'assurda guerra tra El Salvador e Honduras Il calcio, si sa, è sempre stato un fenomeno di grande