HOME>CHAMPIONS LEAGUE>Tottenham-Liverpool 0-2, la Champions League è dei Reds

Tottenham-Liverpool 0-2, la Champions League è dei Reds

Di Redazione MCN - il 1 Giugno 2019
Salah, autore del rigore contro il Tottenham

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

Al Wanda Metropolitano il Liverpool vince per 2 a 0 contro il Tottenham, portandosi a casa la sesta coppa dei campioni della sua storia. Dopo la finale persa lo scorso anno, Jurgen Klopp riesce non solo a raggiungere di nuovo la finale un anno dopo, ma anche a vincerla. Pochettino esce sconfitto, ma può rimanere comunque soddisfatto del percorso fatto in Europa dalla sua squadra.

La partita tecnicamente non è stata eccelsa, con molti errori individuali. Pronti via e subito emozioni: Sissoko intercetta la palla con un braccio in piena area al 1′ di gioco e l’arbitro decreta il rigore per il Liverpool, egregiamente trasformato da Salah. Primo tempo che si conclude con il vantaggio dei Reds. Nella ripresa Pochettino opta per l’ingresso di Llorente e Lucas, che però non sono riusciti a dare il guizzo decisivo per il pareggio. Il macigno sopra la partita lo mette Origi che, a tre minuti dal termine, sforna un diagonale di sinistro che si spegne all’angolino.

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

Loading...