HOME>DILETTANTI>Terza Cat. Emilia Romagna, va al bar e torna ubriaco in panchina: espulso e sospeso

Terza Cat. Emilia Romagna, va al bar e torna ubriaco in panchina: espulso e sospeso

Di Redazione MCN - il 16 Maggio 2019
Terza Categoria Emilia Romagna, espulsione

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App

In Terza Categoria dell’Emilia Romagna è successo un fatto a dir poco clamoroso. Durante il match del Gropparello, Michele Rocca si è alzato dalla panchina per andare al bar ed è tornato nel recinto di gioco in evidente stato di ubriachezza. Di seguito il comunicato apparso sulla FIGC: “Il tesserato è stato espulso perché, quale calciatore in panchina, abbandonava il terreno di gioco senza autorizzazione per recarsi al bar, si approvvigionava di bevanda alcolica, rientrava sul terreno di gioco e si posizionava nel campo, vicino alla panchina avversaria. L’arbitro si avvicinava allo stesso, sorpreso anche a fumare, per formalizzare l’espulsione; si accorgeva che era in ‘stato di evidente ubriachezza. Il comportamento posto in essere è assolutamente non prevedibile, sconcertante e privo di etica, che non ha nulla a che vedere con la sanità dello sport”.  Il tesserato del Gropparello ha ricevuto una squalifica di cinque giornate ed un’ammenda di 75 euro.

SCARICA L’APP DI MONDOCALCIONEWS

Ti piace scommettere? UNISCITI al canale Telegram di MondoCalcioNewsBetting

Loading...