Taranto, rissa a fine primo tempo a Picerno: "Aggrediti dagli stewards, inoltrato ricorso"
HOME>SERIE D>Taranto, rissa a fine primo tempo a Picerno: “Aggrediti dagli stewards, inoltrato ricorso”

Taranto, rissa a fine primo tempo a Picerno: “Aggrediti dagli stewards, inoltrato ricorso”

19 Aprile 2019 alle 16:30 di Redazione MCN

Domenica si è svolto il match tra Picerno e Taranto nel Girone H di Serie D. La compagine lucana, grazie allo 0 a 0 maturato sul campo, ha conquistato una storica promozione in Serie C. Ma, a fine primo tempo, è successo qualcosa di inspiegabile: al rientro negli spogliatoi i giocatori del Taranto sono stati aggrediti da alcuni stewards posti all’inizio del tunnel. Di seguito il comunicato della società pugliese:

>> SCARICA L’APP DI MONDOCALCIONEWS PER ANDROID <<

“Il Taranto FC 1927 smentisce categoricamente quanto enunciato dalla società del Picerno in merito agli accadimenti dello stadio “Curcio” e definisce la ricostruzione dei fatti ad opera della società lucana assolutamente fuorviante, mendace e priva di ogni fondamento oltre che protesa a nascondere responsabilità evidenti e palesi. La reale riproposizione dell’accaduto è la seguente: al termine delle prima frazione di gioco, nel momento di guadagnare gli spogliatoi, i giocatori del Taranto Favetta e Manzo sono stati brutalmente aggrediti con tirapugni e/o “cazzottiere” da dei soggetti strettamente riconducibili alla società ospitante, in quanto indossavano le pettorine da steward. L’altro giocatore del Taranto Croce che sopraggiungeva, si è trovato coinvolto nel parapiglia, rimediando nel contempo un altro duro colpo. Tutti e tre i giocatori sono stati immediatamente trasportati presso l’ospedale di Potenza con lesioni varie (alla nuca e al collo per Favetta e Manzo, allo zigomo per Croce) ed in evidente stato di shock. Sono stati poi dimessi nella tarda serata con una prognosi di guarigione di circa 20 giorni. Subìta la folle ed inspiegabile, nonché gratuita aggressione, il Taranto, rimasto in dieci a causa dell’espulsione di Croce che ha provato a reagire dopo essere stato colpito, ed in precario stato fisico ed emotivo per effetto dell’apprensione derivante dalle condizioni di salute di tre giocatori importanti, ha preferito ugualmente riprendere e terminare la gara in un clima poco confacente con lo sport. Il tutto è ampiamente documentato dall’intervento dei carabinieri che hanno provveduto a mettere nello stato di fermo gli autori della vile aggressione. In considerazione di quanto accaduto, il Taranto FC 1927, che ha sempre manifestato grande ospitalità e fair play nei confronti delle squadre avversarie, non può in nessuna maniera assecondare un comportamento così intollerabile e censurabile, nonché eticamente lesivo dei propri diritti e della propria immagine. Pertanto, annuncia di aver inoltrato ricorso, al fine di farsi riconoscere quanto è doveroso aspettarsi. Lo 0 a 0 maturato sul campo passa giocoforza in secondo piano”.

FONTE: ALFREDOPEDULLA.COM

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Mino Raiola, agente di Matthijs De Ligt

De Ligt-Juve, Raiola incassa 11 milioni grazie alla sospensione della squalifica

Secondo i quotidiani spagnoli, Mino Raiola ha incassato ben 11 milioni di euro dalla Juventus per il passaggio di Matthijs
Logo Champions League

Preliminari Champions League, le prime qualificate al secondo turno

Si sono conclusi tutti i match di questa sera valevoli per il ritorno del primo turno preliminare della Champions League.
Kevin Malcuit, terzino del Napoli

Napoli, la compagna di Malcuit contro i tifosi: “Napoletani razzisti e disgustosi”

Ashley Rose, compagna del terzino del Napoli Kevin Malcuit, si è sfogata sul suo profilo ufficiale di Instagram, attaccando pesantemente i tifosi
Jordan Veretout, centrocampista della Fiorentina

Roma scatenata: è fatta per Mancini dall’Atalanta, in arrivo anche Veretout

La Roma ha acceso i motori del calciomercato. Nel giro di pochi giorni il Direttore Sportivo Gianluca Paratici ha praticamente
Pietro Iemmello, attaccante del Perugia

Perugia, ufficiale l’ingaggio di Iemmello

La società del Perugia ha ufficializzato l'ingaggio dell'attaccante classe 1992 Pietro Iemmello. Di seguito la nota: LEGGI ANCHE: Perugia, Massimo Oddo
Matthijs De Ligt, difensore della Juventus

LIVE JUVENTUS – ore 22,13 – De Ligt è appena atterrato a Torino

Inizia ufficialmente la nuova era di Matthijs De Ligt alla Juventus. Alle ore 22,13 l'aereo privato, che trasportava il difensore
Romelu Lukaku, attaccante del Manchester United

AS: Lukaku all’Inter entro settimana prossima !!

Dal quotidiano spagnolo AS arriva una notizia decisamente importante per l'Inter. Secondo le indiscrezioni, la trattativa fra i nerazzurri ed
Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli

De Laurentiis scettico: “Perchè James in prestito al Bayern si ed a noi no?”

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha rilasciato un'intervista al quotidiano Il Mattino in cui ha parlato del giocatore del

Licenziati in tronco Seedorf e Kluivert!

La pessima Coppa D'Africa disputata dal Camerun, costa caro al tecnico olandese Clarence Seedorf e al suo vice Patrick Kluivert.
Roberto Inglese, attaccante del Parma

Parma, colpo Roberto Inglese dal Napoli

La società del Parma comunica di aver raggiunto l'accordo con il Napoli per il trasferimento dell'attaccante Roberto Inglese in terra