Superlega, Gravina avverte e spaventa la Juventus: il clamoroso scenario

Foto: sito ufficiale FIGC

Il numero uno della FIGC, Gabriele Gravina, è tornato a parlare del tema Superlega, coinvolgendo nel discorso anche la Juventus di Andrea Agnelli. Queste le sue parole in una lunga intervista rilasciata a “La Repubblica”: 

“Il contratto della Superlega è un’ipotesi di progetto. Qualora diventasse realtà e la Superlega venisse attuata, allora la Juventus verrebbe esclusa dalla Serie A. Questo progetto è una risposta sbagliata a un bisogno reale. L’Italia senz’altro deve cercare di migliorare la qualità del campionato e rendere il prodotto Serie A più appetibile per i mercati esteri in espansione, come quello arabo”.

 

LEGGI ANCHE