HOME>ESTERO>Sportino Lisbona, l’ex presidente De Carvalho accusato di terrorismo e rapimento

Sportino Lisbona, l’ex presidente De Carvalho accusato di terrorismo e rapimento

Di Redazione MCN - il 16 Novembre 2018

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

In Portogallo non fanno altro che parlare di lui: l’ex presidente dello Sporting Lisbona Bruno De Carvalho, in carica dal 23 marzo 2013 al 24 giugno 2018.

L’ex numero uno della società portoghese sarebbe accusato di terrorismo e rapimento nel fatto accaduto quest’estate, in cui un gruppo di tifosi ha aggredito alcuni giocatori della prima squadra presso l’Accademia di Alcochete (centro sportivo dello Sporting Lisbona).

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

Loading...