Sorrento, il giocatore Adriano Mezavilla
Foto: ufficio stampa Sorrento Calcio

Il matrimonio tra Adriano Mezavilla ed il Sorrento continua. Il brasiliano classe ‘83, nativo di Maringà ma ormai figlio adottivo della Penisola, ha deciso di restare ancora un anno in maglia rossonera dopo aver collezionato nella passata stagione 30 presenze mettendo a segno la bellezza di sette reti. Mezavilla darà un importante contributo di esperienza all’organico di mister Cioffi, che ieri si è radunato allo stadio Italia. Per Mezavilla molteplici esperienze tra i professionisti con le maglie di Juve Stabia, Reggina, Alessandria, Andria, Taranto, Perugia, Pisa, Cesena, Catania e Lanciano. In D, invece, una sola casacca, quella rossonera.

“Sono contentissimo di rimanere a Sorrento, una città che mi ha accolto quando giocavo con la Juve Stabia e che dallo scorso anno mi ha abbracciato anche dal punto di vista calcistico – ha detto Mezavilla -. Qui mi sono trovato benissimo, sono veramente felice di poter giocare in rossonero un‘altra stagione e spero di poterlo fare con il pubblico allo stadio Italia”.

LEGGI ANCHE: Serie D, il Sorrento rinforza il reparto difensivo: il comunicato sul nuovo acquisto

Mezavilla si è unito oggi al gruppo dei calciatori che Cioffi sta testando a Sorrento e porterà in ritiro a Nusco (Av) a partire dal 18 agosto. Questo l’elenco dei convocati:

Portieri: Del Sorbo (2004), Orazzo (2002), Volzone (2000)
Difensori: Acampora, Cacace, Calabrese (2001), Cesarano (2001), Manco (2003), Romano (2002), Spina (2003), Terminiello.
Centrocampisti: De Marco, Falanga (2002), Ferraro (2003), La Monica, Mezavilla, Schettino (2004), Selvaggio (2002), Virgilio (2002).
Attaccanti: Cassata, Di Lorenzo (2001), Gargiulo, Guidoni (2002), Liccardi, Marciano (2004), Sosa.

LEGGI ANCHE: Sorrento, Mimmo De Marco è un nuovo centrocampista rossoblu

Articolo precedenteSorrento, Mimmo De Marco è un nuovo centrocampista rossoblu
Articolo successivoBarcellona, Messi: domani la pulce alle ore 12 terrà la sua conferenza di addio