Mister Bianchini ha fiducia nel suo Arzignano: “Caldiero molto forte, ma possiamo dire la nostra”

Fonte foto: Sito Arzignano Valchiampo

SEGUICI SU

Il tecnico della squadra gialloceleste, nella consueta analisi settimanale, si tiene stretti i tre punti giunti al termine della sfida casalinga con l’Ambrosiana, e carica i suoi in previsione di una partita molto difficile contro un avversario di spessore, domenica alle 14.30 al Dal Molin

 

ARZIGNANO (VI) – In previsione della Prima Giornata di Ritorno del Campionato di Serie D, il tecnico dell’FC Arzignano Valchiampo, Giuseppe Bianchini, ha parlato di come la squadra arriva alla partita casalinga di domenica pomeriggio alle 14.30 al “Dal Molin” contro il Caldiero Terme.

Si inizia con un passo indietro, e cioè con l’analisi a mente fredda del successo ottenuto domenica scorsa al Dal Molin: “Con l’Ambrosiana abbiamo conquistato tre punti molto importanti per il nostro cammino, che ci danno morale e ci regalano qualche posizione in classifica. Abbiamo ripreso a far punti dopo il ko di Manzano, era importante dare una reazione dopo quel ko, ci siamo riusciti, con un atteggiamento che ha portato ad una vittoria complicata, ma sicuramente meritata”.

Adesso però la concentrazione è totale verso il primo impegno del girone di ritorno: “Col Caldiero dovremo mettere in campo un atteggiamento ancora più battagliero, cercando ancora di più la giocata pulita, rimanendo sempre attenti, perché loro sono una squadra molto organizzata con buoni giocatori. Ci aspetta una partita tosta, come lo sono tutte del resto, ma sappiamo che se giocheremo girando palla più velocemente, e miglioreremo le transizioni rispetto alle ultime partite potremo dire la nostra, facendo sicuramente una buona partita”.

LEGGI ANCHE: Siena: Gilardino torna sulla panchina bianconera

LEGGI ANCHE: Serie D, si conclude l’andata per sette gironi 

Fonte Comunicato: Ufficio Stampa Arzignano Valchiampo

 

 

COMMENTA L'ARTICOLO