LND Esport: Savoia si laurea campione d’inverno del Round 1 della eSerieD. Lunedì il via al Round 2

Fonte foto: %author%

Lunedì prossimo scatterà il via al Round 2 della eSerieD. Intanto il Savoia si laurea campione d’inverno del Round 1 della eSerieD.

In attesa di lunedì prossimo, nel quale si consumerà il giro di boa del Round 1 e l’avvio del Round 2, un primo verdetto è stato emesso: il Savoia è campione d’inverno e, al momento, è in piena fuga rispetto alle inseguitrici. La 13^ e la 14^ di andata hanno infatti portato in casa oplontina altri due successi, quello per 3-0 al Mestre e 2-1 alla Virtus Ciserano Bergamo mentre il Latina Calcio 1932, è stato costretto al pari dalla Real Agro Aversa (2-2) prima di vincere per 2-1 contro il Crema. Risultato: Savoia a +8 quando manca una sola giornata alla conclusione del girone di andata. La novità nella parte alta della classifica è invece rappresentata dalla Virtus Ciserano Bergamo team che, nonostante la sconfitta contro la capolista, si attesta in terza posizione sopra la coppia Nola Fasano con quest’ultima in crisi di risultati dopo l’avvio scoppiettante. In cima alla classifica marcatori prosegue la corsa solitaria di Castello Mainardi (nella foto) della Luparense FC con i suoi 22 gol all’attivo.

Lunedì prossimo, 11 gennaio, sarà anche il momento in cui si alzerà il sipario sul Round 2 della eSerieD griffata Lega Nazionale Dilettanti. Oltre alle primissime iscritte Vis Nova, Torres, Ostia Mare Cassino hanno fatto il loro ingresso Rimini, Prato, Portici, Insieme Formia, Desenzano Calvino, Nardò, Trastevere, Acireale, Matese, Audace Cerignola e Lavagnese. Rimasto quindi ad oggi un solo posto disponibile per prendere parte alla kermesse digitale, (iscrizione gratuita all’indirizzo esport.lnd.it/it/eseried) unica nel suo genere e nel panorama europeo del gaming competitivo.

Classifica marcatori Round 1 dopo la 14^ giornata

22 reti: Castello Mainardi Tommaso (Luparense); 16 reti: Carotenuto Abramo (Savoia); 14 reti: Iandolo Nicola (Real Agro Aversa); 13 reti; Puglisi Saverio (Taranto), Melucci Simone (Fasano); 12 reti: De Domenico Manuel (Latina Calcio 1932); 11 reti: Tarantino Pasquale (Savoia); 10 reti: Cimminiello Salvatore (Varese); 9 reti: Spinoglio Cristian (Casale), Ciavarella Andrea (Nola), Di Grigoli Francesco (Villa Valle); 8 reti: Minetti Alessio (Sorrento), Criscuoli Simone (Recanatese); 7 reti: Tkach Kristin (Fasano), Muccitelli Michael (Virtus Ciserano Bergamo); 6 reti: Soliman Hassan (Varese), Bardelloni Emanuele (Crema) Poliselli Francesco (Latina Calcio 1932), Nappi Roberto (Villa Valle); 5 reti: Rota Luigi (Virtus Ciserano Bergamo), Lo Russo Gianluca (Villa Valle), Taurino Stefano (Nola), Vinnattieri Massimiliano (Real Agro Aversa), Manera Riccardo (Casale), Gaudiero Marco (Virtus Ciserano Bergamo), Angelini Andrea (Recanatese), Alfano Luigi (Sorrento), Mingardi Matteo (Mestre); 4 reti: Attardi Giovanni (Sorrento), Ascolese Andrea (Latina), Malizia Christian (Luparense), Pigini Nicola (Recanatese), Macaluso Andrea (Savoia), Fullone Mario (Latina Calcio 1932), Tufano Gabriele (Varese), Gambale Sebastian (Real Agro Aversa), Pasculli Manolo (Nola), Tedeschi Anthony (Taranto); 3 reti: Guarino Sabatino (Varese), Bosso Giovanni (Real Agro Aversa), Torre Marco (Derthona), Orsi Matteo (Derthona), Cafiero Giuseppe (Real Agro Aversa), De Pascalis Matteo (Casale); 2 reti: Vasiliu Tudor (Varese), Marini Tommaso (Luparense), Mutti Enrico (Derthona), Amoruso Claudio (Nola), Salomone Roberto (Taranto), Musa Alessandro (Fasano), Feltrin Alessandro (Mestre), Russo Giuseppe (Taranto), Alfano Stefano (Taranto), Alessio Baiano (Latina Calcio 1932), Spaviero Tommaso (Derthona), Galetto Manuel (Nola), Strano Vincenzo (Sorrento), Olivieri Nicola (Mestre), Piccioni Riccardo (Virtus Ciserano Bergamo), Pensa Alessio (Casale), Pignatelli Giovanni (Savoia), Carugo Matteo (Latina Calcio 1932); 1 rete: Pinna Lorenzo (Taranto), Diciolla Bruno (Virtus Ciserano Bergamo), Lello Andrea (Villa Valle), Ciprino Nicola (Varese), Pellegrino Daniele (Fasano), Micco Giuseppe (Nola), Banterle Mattia (Recanatese), Peluso Sabato (Savoia), Colli Sebastiano (Mestre), Barra Nicola (Real Agro Aversa), Cara Daniele (Sorrento), Valier Alvise (Mestre), Di Totto Mattia (Virtus Ciserano Bergamo), Bignami Nicolò (Crema), Stringa Alessandro (Crema), Pedrazzini Emil (Crema), Pecuni Jurgen (Derthona), Toffolo Giuseppe (Mestre), Zamillo Giovanni (Casale), Miccoli Luciano (Casale), Todisco Francesco (Casale), Filogran Matteo (Derthona), Aruanno Beniamino (Fasano), Cardinale Raffaele (Luparense), Moratelli Giuseppe (Mestre), Furuli Gabriele (Varese), Pagano Luca (Derthona), Pes Imanol (Savoia), Carullo Michael (Nola), Bombelli Riccardo (Crema), Pigini Matteo (Recanatese), Muca Klejdi (Derthona), Buontempo Antonio (Fasano), Carotenuto Francesco (Savoia), Garbin Lorenzo (Mestre), Cruise Omar (Villavalle), Mocellin Michele (Luparense), Venanzio Alessandro (Sorrento), Sorteni Lorenzo (Derthona), Di Domenico Stefano (Taranto), Uras Giulio (Crema).

LEGGI ANCHE: eSerieD 2021, domani la 13^ giornata di andata: i dettagli 

Foto: Ufficio Stampa LND