Serie D Gir. G: goleada del Cassino ad Anzio nella prima stagionale
HOME>SERIE D>Serie D Gir. G: goleada del Cassino ad Anzio nella prima stagionale

Serie D Gir. G: goleada del Cassino ad Anzio nella prima stagionale

16 Settembre 2018 alle 19:24 di Redazione MCN

L’Anzio esordisce in campionato con una sconfitta per 5-1 al “Bruschini” contro il Cassino. Gli ospiti rimontano l’iniziale svantaggio firmato Artistico, ribaltano il risultato in chiusura di prima frazione e allungano nella ripresa grazie alla tripletta di Marcheggiani.

LA PARTITA Con una rosa parzialmente rinnovata rispetto a quella che venti giorni fa aveva debuttato in Coppa Italia di Serie D contro la Vis Artena, Pisano cambia modulo e interpreti, passando al 3-5-2. In porta Trombetta sostituisce capitan Rizzaro, ancora infortunato, davanti c’è il nuovo arrivato Prandelli a fare coppia con Artistico, in campo anche Giordani, Sterpone e Visone, arrivati nell’ultimo giorno di mercato. Il Cassino si rende pericoloso all’11’ con Marcheggiani, che dopo aver trovato un varco sulla sinistra si fa sbarrare la porta dal 2001 Trombetta, al suo esordio con la prima squadra. L’Anzio risponde al 17’ e sblocca il risultato: Visone lancia lungo per Artistico, Brack calcola male il tempo dell’intervento, viene superato da Artistico ed è costretto al fallo quando l’attaccante neroniano è pronto a calciare a pochi passi dalla porta. Dal dischetto lo stesso Artistico incrocia col sinistro e vanifica il tuffo di Palombo che indovina l’angolo giusto ma non può nulla. Gli ospiti reagiscono col solito Marcheggiani, pericoloso dal limite ma quando l’Anzio sembra in controllo della gara, ecco arrivare la doccia fredda, materializzata nel sinistro da trenta metri di Tirelli che termina la corsa all’incrocio dei pali alla destra di Trombetta. Il gol subito fa arretrare il baricentro dei padroni di casa, il Cassino spinge e ribalta il risultato al 45’ con Prisco, imbeccato sulla corsa da Marcheggiani. L’attaccante incrocia col sinistro appena dentro l’area e non lascia scampo all’incolpevole Trombetta. Nella ripresa è ancora l’Anzio a partire meglio, sempre con Artistico che al 55’ scappa via a Darboe e Tomassi e lascia partire un tiro-cross insidioso dal fondo che Palombo è costretto ad alzare in angolo. Dal 65’ in poi è il Cassino a mantenere saldamente in mano le operazioni. Marcheggiani col destro e Prisco in mezza girata non inquadrano la porta mentre al 70’ è Tribelli, servito dalla sponda di Prisco, a sbagliare di testa da pochi passi consegnando la sfera a Trombetta. Non sbaglia, cinque minuti più tardi, Marcheggiani, direttamente su calcio di punizione dal limite sinistro dell’area. L’ex centravanti del Rieti si ripete al 77’ con un colpo di testa nel cuore dell’area di rigore su assist dalla destra di Tribelli. All’82’ Prandelli, lanciato a rete da Sterpone, conclude debolmente col sinistro consentendo a Palombo di parare mentre, dall’altra parte, non sbaglia il solito Marcheggiani, che elude Visone al limite dell’area piccola e batte Trombetta per la sua tripletta personale e il definitivo 5-1.

ANZIO – CASSINO 1-5

MARCATORI: 17’pt rig. Artistico (A), 37’pt Tirelli (C), 45’pt Prisco (C), 30’st, 32’st , 41’st Marcheggiani (C)

ANZIO (3-5-2): Trombetta: Visone, Giordani, Costanzo; Pirazzi (33’st Abukheit), Papa (1’st Arcaleni), Sterpone, Del Prete (1’st De Carlo), Landolfi (26’st Ludovisi); Prandelli (40’st Giannetti), Artistico. A disp.: Statello, Di Magno, Bruno, Florio. All.: Pisano

CASSINO (4-3-3): Palombo; Tomassi, Nocerino, Brack, Zegarelli (43’st Gazerro); Darboe (41’st Centra), Tirelli, Ricamato; Tribelli (36’st Lombardi), Prisco, Marcheggiani (43’st Di Nardi). A disp; Della Pietra, Reali, Sfavillante, Proto, Di Sotto. All.: Urbano

ARBITRO: Porcheddu di Oristano

ASSISTENTI: Pinna di Oristano – Della Monica di La Spezia

NOTE Ammoniti: Pirazzi, Brack, Sterpone. Angoli:34. Fuorigioco: 12. Recupero: 2’p

 

UFFICIO STAMPA ANZIO CALCIO

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus

Juventus, Bonucci: “De Ligt è il miglior giovane del mondo. Sarri? Di lui mi ha colpito…”

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, ha rilasciato un'intervista in esclusiva ai microfoni della TV bianconera, affrontando diversi temi: LEGGI ANCHE: Juventus,
Francesco Caputo, attaccante del Sassuolo

Sassuolo, Caputo: “De Zerbi mi ha voluto fortemente, ora voglio…”

Francesco Caputo, nuovo attaccante del Sassuolo, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport, parlando della sua scelta di venire
Carlos Vinicius, attaccante del Benfica

Napoli, Vinicius lascia il ritiro: è un nuovo giocatore del Benfica

La società del Napoli, attraverso un comunicato apparso sul sito, ha ufficializzato la cessione a titolo definitivo dell’attaccante classe 1995
Andrea Masiello, difensore dell'Atalanta

Atalanta, Masiello: “In Champions vogliamo incontrare le squadre più forti”

Andrea Masiello, difensore dell'Atalanta, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport in merito all'avventura di quest'anno in Champions
Paulo Dybala, attaccante della Juventus

Juventus, programmato incontro con lo United per Dybala

Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, nei prossimi giorni ci sarà un incontro tra la Juventus ed il Manchester
Antonio Conte, allenatore dell'Inter

Inter, Antonio Conte: “Dobbiamo migliorare, di positivo c’è stato…”

Antonio Conte, allenatore dell'Inter, ha rilasciato delle dichiarazioni in conferenza stampa dopo il match di ICC perso contro il Manchester
Logo Lecce calcio

Lutto in casa Lecce: morto l’ex patron Giovanni Semeraro

Lutto in casa Lecce. E' morto all'età di 82 anni l'ex patron, azionista di maggioranza, Giovanni Semeraro. E' stato ricoverato
Jordan Veretout, centrocampista della Roma

Roma, ufficiale l’acquisto di Jordan Veretout: le cifre

Ora è ufficiale: Jordan Veretout è un nuovo giocatore della Roma. Il club giallorosso ha ufficializzato l'operazione attraverso un comunicato
Inter - Manchester Uniter 0-1

Inter, prima sconfitta per Antonio Conte: vince il Manchester con la rete di Greenwood

Arriva la prima sconfitta per Antonio Conte sulla panchina dell'Inter. Nell'esordio dell'International Champions Cup, a Singapore, i nerazzurri vengono battuti

La “Guerra del calcio” e dell’assurdo tra Honduras e Haiti

Cinquant'anni fa l'assurda guerra tra El Salvador e Honduras Il calcio, si sa, è sempre stato un fenomeno di grande