Serie C, Pres. Ternana: “Futuro della C? Torneo a 22 squadre e semiprofessionismo”

Fonte foto: Profilo Twitter ufficiale Ternana

SEGUICI SU

Il Presidente della Ternana, Stefano Bandecchi, intervistato dal Corriere dello Sport ha parlato del futuro della Serie C: “La formula giusta a mio avviso sarebbe quella di organizzare una Serie C a due velocità. Un vero campionato nazionale a 22 squadre che prepari i calciatori ad affrontare anche la categoria superiore. Un torneo appetibile anche a livello di televisione, in cui la squadra lombarda sfidi quella siciliana. Un torneo al quale aggiungere una lega semiprofessionistica, senza contributi che portano via il 63% delle buste paga. Serve ovviamente un nuovo sistema di leggi da scrivere, il mondo politico e sportivo devono decidere“. Queste le parole di Bandecchi riportate da tuttomercatoweb.com.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Serie C, rivoluzione Monopoli: 30 operazioni chiuse

COMMENTA L'ARTICOLO