Serie C, le decisioni del Giudice Sportivo

Fonte foto: Logo Serie C (Lega Pro)
Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 5 Marzo 2021 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DEL 4 MARZO 2021
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

AMMENDA
€ 1.500,00 LIVORNO perché‚ persona non identificata ma riconducibile alla società, indebitamente presente negli spogliatoi al termine della gara, rivolgeva frasi offensive agli ufficiali di gara (r. proc. fed.).

DIRIGENTI NON ESPULSI
AMMONIZIONE (I INFR)

MACCARONE MASSIMO (CARRARESE)

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR)

BORRI LORENZO (CARRARESE)
KALAJ SERGIO (GROSSETO)
SERSANTI ALESSANRO (GROSSETO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX INFR)

PASCIUTI LORENZO (CARRARESE)
POLIDORI MATTIA (GROSSETO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

MARIE SAINTE ANDREW DELLY (LIVORNO)

LEGGI ANCHE: Lega Pro, domani discussione al Consiglio Federale su riforme gironi e ristori

Fonte Comunicato: Ufficio Stampa Lega Pro

 

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads