Serie C: le decisioni del giudice sportivo. Pugno duro per Bianco del Bari

Fonte foto: Logo Serie C (Lega Pro)

SEGUICI SU

Il giudice sportivo ha emesso le sanzioni disciplinari per gli squalificati di giornata nel campionato di Serie C.

Il Giudice Sportivo sostituto Avv. Cosimo Taiuti, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 22 Febbraio 2021 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DEL 21 FEBBRAIO 2021

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

BIANCO RAFFAELE (BARI) espulso per doppia ammonizione. Dopo l’uscita dal campo a seguito dell’espulsione, colpiva con una pedata la porta d’ingresso del varco che conduce agli spogliatoi, causando la rottura del vetro (r.proc.fed., r.c.c.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

DI NUNZIO FRANCESCO (TURRIS)

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR)

DALLOGLIO JACOPO (CATANIA)
UDOH KING (OLBIA)
DIOP ABOU (PAGANESE)
MUTTON CRISTIAN (PRO SESTO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

PENNINGTON NICHOLAS (OLBIA)
SOLERIO MATTHIAS (PISTOIESE)
AURILETTO SIMONE (PRO VERCELLI)

Tags:
COMMENTA L'ARTICOLO