Serie C, le decisioni del Giudice Sportivo: mister Javorcic (Pro Patria) squalificato per due giornate

Fonte foto: Logo Serie C (Lega Pro)
Sorry! You are blocked from seeing ads

Sono state comunicate le decisioni del Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino. Qui sotto il comunicato:

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nelle sedute del 22 e 23 Marzo 2021 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DEL 20 E 21 MARZO 2021
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

DIRIGENTI ESPULSI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 30 APRILE 2021 E AMMENDA € 500,00

DI SOMMA SALVATORE (AVELLINO) per comportamento offensivo verso gli ufficiali di gara (r.IV uff. panchina aggiuntiva).

ALLENATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

JAVORCIC IVAN (PRO PATRIA) per comportamento offensivo verso gli ufficiali di gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

MARCHIONNI MARCO (FOGGIA) per atteggiamento irriguardoso verso gli ufficiali di gara

ALLENATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

MANDORLINI ANDREA (PADOVA) perché in stato di squalifica si recava negli spogliatoi prima dell’inizio della gara (rapp. proc. fed.,
sanzione in aggiunta a quella comminata con il Com.Uff.n.343/DIV del 04.03.2021).

LEGGI ANCHE: La S.S. Arezzo in visita a Casa Thevenin domani alle 15:00: il comunicato

LEGGI ANCHE: Serie C: Pontedera, ufficiale il rinnovo di Giacomo Benedetti 

Fonte Comunicato: Ufficio Stampa Lega Pro

 

 

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads