Serie C, Avellino, che incubo !! Il Catania passa 6 a 3 al Partenio

Serie C, match d'esordio tra Avellino e Catania finito 3-6
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Nel match d’esordio del campionato di Serie C Girone C, il Catania vince contro l’Avellino per 6 a 3. Allo stadio Partenio, i siciliani surclassano letteralmente i campani, mettendo a segno sei reti e chiudendo la contesa già a metà della seconda frazione.

LA CRONACA

Parte subito forte il Catania, che al 23′ trova subito la rete del vantaggio con Di Piazza. Il raddoppio non si fa attendere ed arriva cinque minuti dopo con una punizione strepitosa di Francesco Lodi. L’Avellino accorcia le distanze al 35′ grazie al gol di Albadoro, ma nella ripresa i siciliani si scatenano: Di Piazza, Welbeck, Mazzarani e Bucolo si aggiungono al tabellino dei marcatori, portando il risultato sul 6 a 1 ad un quarto d’ora dal termine. Inutile la doppietta di Di Paolantonio, che fissa il risultato sul 3 a 6 finale.

AVELLINO – CATANIA 3-6 (1-2)

Avellino: Abibi, Laezza, Morero, Zullo, Celjak, Di Paolantonio, Palmisano, Rossetti, Mivoschi, Alfageme, Albadoro.

Catania: Furlan, Biondi, Saporetti, Silvestri, Pinto, Dall’Oglio, Lodi, Llama, Sarno, Di Piazza, Di Molfetta.

Marcatori: 23′ Di Piazza (C), 30′ Lodi (C), 35′ Albadoro (A), 50′ Di Piazza (C), 69′ Welbeck (C), 72′ Mazzarani (C), 75′ Bucolo (C), 77′ Di Paolantonio (A), 81′ Di Paolantonio su rig. (A)

COMMENTA L'ARTICOLO