Serie C, Arrighini e Nepi fermati per due turni dal Giudice Sportivo. Stop anche per tre allenatori

Fonte foto: Logo Serie C (Lega Pro)

Il Giudice Sportivo di Serie C, in base alle risultanze arbitrali dell’ultimo turno di campionato, ha fermato per due giornate il tecnico del Gubbio Vincenzo Torrente “per comportamento offensivo verso gli ufficiali di gara (r.IV uff.)”, quello della Lucchese Giovanni Lopez “perché al termine della gara assumeva un comportamento minaccioso nei confronti dell’allenatore della squadra avversaria cercando il contatto fisico che veniva impedito dall’intervento dei propri dirigenti (r.IV uff.)”, e quello della Pro Vercelli Francesco Modesto “perché al termine della gara assumeva un comportamento minaccioso nei confronti dell’allenatore della squadra avversaria cercando il contatto fisico che veniva impedito dall’intervento dei propri dirigenti (r.IV uff.)”. Un turno di stop invece per Mauro Zironelli, tecnico dimissionario della Sambenedettese.

Per quanto riguarda i calciatori invece due turni di stop per Andrea Arrighini (Alessandria) e Alessio Nepi (Fano), mentre sono stati fermati per una giornata Pier Luigi Simonetti (Piacenza), Emanuele Ferrario e Simone Perico (Giana Erminio), Daniele Solcia (Lucchese), Enrico Bearzotti (Modena), Antonio Sepe (Potenza), Roberto Ranieri (Renate), Francesco Giorno (Alessandria), Manuel Lombardoni (Pro Patria), Julian Illanes (Avellino), Alessio Sabbione (Bari), Fabian Tait (Sudtirol), Juan Gomez Taleb e Giovanni Formiconi (Gubbio), Gianluca Laurenti (Legnago), Emanuele Spinozzi (Pistoiese), Federico Angiulli, Andrea Cristini, Dario D’Ambrosio e Angelo D’Angelo (Sambenedettese), Antonio Palumbo (Ternana), Daniele Franco (Turris) e Michael D’Eramo (Vis Pesaro)

LEGGI ANCHE: Bari, Massimo Carrera sarà il nuovo allenatore: i dettagli del contratto

LEGGI ANCHE: Pontedera, preliminare di contratto per Mattia Pretato fino al 2023

Fonte Comunicato: Ufficio Stampa LegaPro.com

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads