Serie C, allarme Cesena: 21 positivi al Covid-19, parla il ds Zebi

Fonte foto: Logo Cesena

Il Cesena calcio deve affrontare l’emergenza Coronavirus. il ds Moreno Zebi cerca di chiarire la situazione

Intervistato da TuttoC.com il ds del Cesena, Moreno Zebi, fa il punto sulla situazione Covid-19 che ha colpito la sua squadra, spiegando le ragioni e i prossimi passi che la società dovrà fare.

Zebi su come si è propagato il virus all’interno della squadra

“Abbiamo avuto dei casi, il virus è entrato nel nostro spogliatoio e chiaramente in una squadra di calcio il propagarsi è stata una cosa rapida e numericamente significativa. Questa malattia è all’ordine del girono e, per quante siano stati gli accorgimenti, nessuno è fuori pericolo ed i numeri sono stati veramente importanti”.

Zebi sul numero esatto dei contagiati da Covid-19

“Se contiamo l’intero gruppo squadra sono stati 21 intendendo tecnici, sanitari e calciatori. La Lega ha ratificato il rinvio della partita con il Gubbio, siamo vincolati all’ASL e stiamo facendo allenamenti su base individuale. Sabato faremo un altro giro di tamponi sperando poi di riprende ad allenarci come gruppo. Speriamo passi tutto presto”.

Zebi sulle possibilità di scendere in campo per il Cesena la prossima settimana

“Aspettiamo gli ulteriori test che faremo nei prossimi giorni, siamo comunque legati ad un dispositivo dell’ASL Romagna che ci costringe a rallentare le attività. Se usciamo da questa settimana con un quadro stabilizzato allora si può pensare a riprendere”.

Consulta anche: le parole di Caturano sul suo infortunio 

Fonte: TuttoC.com

 

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads