Sambenedettese, deferimento al TFN per mancato pagamento degli stipendi

Fonte foto: Logo Sambenedettese

Questo il comunicato ufficiale della FIGC sul mancato pagamento degli stipendi da parte della Sambenedettese:

Il Procuratore Federale, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare Domenico Giuseppe Serafino, all’epoca dei fatti Amministratore Unico e legale rappresentante pro-tempore della S.S. Sambenedettese (Serie C, Girone B) “per non aver provveduto, entro il termine del 16 febbraio 2021, al pagamento degli emolumenti relativi alle mensilità di novembre e dicembre 2020 dovuti a tutti i tesserati”.

Il Procuratore ha deferito lo stesso Domenico Giuseppe Serafino e Luciana Andrenelli, all’epoca dei fatti revisore legale del club “per aver depositato presso la CO.VI.SO.C., in data 16 febbraio 2021, una dichiarazione attestante circostanze non veridiche”. La società è stata deferita a titolo di responsabilità diretta, propria e oggettiva.

LEGGI ANCHESambenedettese, è sempre più caos: giocatori proclamano stato di agitazione

LEGGI ANCHEFocolaio in casa Triestina: rinviata la gara contro la Sambenedettese

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.