HOME>SERIE C>Fano, il capitano Andrea Lazzari: “Sapevamo che le prime partite di campionato sarebbero state difficili”

Fano, il capitano Andrea Lazzari: “Sapevamo che le prime partite di campionato sarebbero state difficili”

Di Dante Bonfini - il 23 Settembre 2018

Fano, 23 settembre Dopo la trasferta di Pordenone gli uomini di mister Epifani hanno ricaricato le batterie e sono proiettati verso il match di mercoledì sera contro il SudTirol. Un‘altra sfida impegantiva non solo per i tanti chilometri che separano Fano dallo stadio “Druso” di Bolzano ma soprattutto per la caratura dell’avversario.

Lazzari e compagni cercheranno di riscattarsi dopo la sconfitta per 2 a 1 rimediata contro il Pordenone, un risultato negativo ma una prestazione che lascia sensazioni positive in vista dei prossimi impegni.

Siamo tornati da Pordenone con la consapevolezza che se scendiamo in campo con l’atteggiamento dimostrato nel secondo tempo possiamo giocarcela con tutti – dichiara il capitano granata Andrea Lazzariquando è uscito il calendario del nostro girone sapevamo che le prime partite sarebbero state un grosso esame per noi vista la caratura degli avvarsari che dobbiamo affrontare. Non scordiamoci che questo fine settimana, se non fosse stata rinviata la partita, avremmo dovuto affrontare la Ternana, una compagine costruita per risalire subito in serie B. Ora dobbiamo pensare al SudTirol che sicuramente vorrà ripetere e migliorare il buon campionato fatto lo scorso anno, è una squadra che ha dei valori importanti perciò noi dobbiamo subito entrare in campo con l’atteggiamento e la concentrazione giusta”.

 

Diego Pierluigi

Ufficio Stampa Alma Juventus Fano 1906

 

Loading...