Foto: logo Serie C

ELEVEN SPORTS, broadcaster di diritti sportivi premium a livello globale, è orgogliosa di annunciare per l’Italia la distribuzione del canale Eleven Sports su Amazon Prime Video Channels. Dal momento del lancio, tra i contenuti saranno immediatamente disponibili le migliori partite del campionato di Serie C, oltre ad ulteriori eventi e competizioni che saranno di volta in volta inserite in programmazione dai team editoriali. L’accordo tra ELEVEN SPORTS e Prime Video Channels consentirà pertanto ai clienti Prime in Italia la visione delle partite in diretta attraverso canali dedicati e in differita. L’offerta live prevede inizialmente la diretta di 10 match a giornata di Serie C, dei playoff e playout, oltre alle migliori partite di Coppa Italia. A disposizione degli utenti anche un ricco catalogo on-demand con highlights e approfondimenti per ogni giornata. Eleven Sports sarà disponibile su Prime Video Channels tramite sottoscrizione di un abbonamento mensile e il canale sarà fruibile e facilmente attivabile da tutti i clienti Prime, che potranno scegliere in totale libertà attraverso quale mezzo abbonarsi e su quale device (TV o Mobile) seguire le partite. “Siamo orgogliosi di annunciare la distribuzione del canale Eleven Sports su Amazon Prime Video Channels che rappresenta una tappa importante nel nostro percorso di crescita e consolidamento nel nostro mercato”- ha aggiunto Giovanni Zurleni Amministratore Delegato di Eleven Sports – “Poter distribuire i nostri contenuti anche attraverso questo servizio streaming ci stimola ogni giorno a fare meglio per portare le storie dello sport in tutte le case, su tutti i device, in ogni momento”.

LEGGI ANCHEMilan, Braglia su Maignan: “C’è preoccupazione, è insostituibile. Se poi fosse lo scafoide…”

LEGGI ANCHERoma, Ibanez: “Pensiamo da giorni alla Juve. Il mio cognome? Scelta di marketing”

Articolo precedenteCalciomercato Milan, contratto di un anno per Mirante
Articolo successivoPalmeri: “Al rientro Inter rischia più di tutti di staccarsi dalla testa. Vantaggio per Napoli, Juve e Milan”