Caravello sulla Serie C: “Se non corri ti mangiano, è un campionato formativo”

Fonte foto: Logo Serie C (Lega Pro)

Danilo Caravello, agente FIFA, è intervenuto ai microfoni di Taca La Marca per parlare del campionato di Serie C e delle sue difficoltà:

La C, così come la B, è un torneo in cui devi correre dalla prima all’ultima giornata. Se abbini fisicità a qualità tecniche superiori, allora puoi pensare di vincere, ma se hai tanta tecnica e non corri, puoi trovare anche avversari che ti mangiano. La Lega Pro offre molto e negli ultimi anni ho sempre avuto assistiti che hanno giocato in squadre che hanno poi vinto il campionato. Mi sento un po’ un talismano e credo sia giusto lavorarci perché giocare in C rappresenta una parte essenziale del percorso di parecchi giocatori, anche perché nella categoria, negli ultimi anni, hanno transitato grandissime squadre, piazze e società, dal Parma al Venezia, adesso ci sono Bari, Ternana, Catania, Como, Padova, Alessandria e tante altre. Parliamo di realtà e piazze che meriterebbero di stare in categorie superiori per cui giocare in C è molto formativo, sia per un calciatore che deve riemergere, sia per un giovane che si deve affermare”. 

Fonte: TuttoC.com

Leggi anche: Ravenna, si espande il focolaio di Covid-19: altri 8 positivi

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.

Sorry! You are blocked from seeing ads