Bari, senti Strambelli: “Aspettavo una chiamata che non è mai arrivata. Ai play-off la squadra potrà dire la sua”

Fonte foto: Logo Bari

Intervistato da Tuttobari.com, l’ex giocatore del Bari ha parlato della speranza di tornare a calcare il campo del San Nicola, prima della chiamata della Serie D.

L’ex giocatore del Bari Nicola Strambelli, che attualmente milita al Molfetta in Serie D, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Tuttobari.com, in cui ha parlato anche della possibilità in passato di tornare a vestire la maglia biancorossa. Queste le sue parole.

“Ero svincolato e aspettavo una chiamata che non è mai arrivata. Sarebbe stato un onore per me tornare a vestire la maglia del Bari, la squadra della mia città e quella che più di ogni altra mi ha fatto sognare da ragazzino. Con questa maglia ho avuto l’onore di giocare in serie A, poi le strade si sono divise per mio grande dispiacere. Per come sono andate le cose un mio ritorno è molto difficile, però nel calcio mai dire mai. Ai play off la spunterà chi starà meglio fisicamente dopo un campionato come quello di Serie C dove il fattore fisico conta tantissimo. Nel Girone A vedo bene Alessandria e Como, nel B penso che il Padova salirà direttamente e quindi nei play off ci saranno Perugia e Sudtirol, mentre in quello C le avversarie più pericolose per il Bari sono Avellino e Catanzaro. Non sarà facile vincere i play off, ma se il Bari saprà far tesoro degli errori passati, potrà dire la sua. Ovviamente da tifoso mi auguro che siano i galletti ad avere la meglio”.

Fonte dichiarazioni: Tuttomercatoweb.

Potrebbe interessarti anche: le parole di Franco Ordine sulle ultime vicende in casa Juventus.

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO