Bari, Cianci: “Emozione unica, l’importante era vincere”

Fonte foto: Logo Bari

SEGUICI SU

Pietro Cianci, matchwinner della sfida contro il Monopoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Bari esternando tutta la sua emozione:

“Emozione unica. Il gol è stato un istinto, ho visto la palla cascare lì e mi sono buttato. Questo gol è di tutti, della mia famiglia, di tutti i tifosi del Bari. Il destino mi ha riservato questo, sono più che soddisfatto. Da quando sono arrivato mi hanno accolto tutti alla grande, questo goal è anche merito dei miei compagni che mi hanno aiutato a realizzarlo. Il mister è arrivato dieci giorni fa, purtroppo oggi eravamo in pochi e mancavano dei giocatori importanti per questa squadra. La cosa importante questa sera era portare a casa i tre punti. Dopo l’infortunio son stato fermo quindici giorni e sono rientrato due giorni fa dove ho lavorato a parte con Mirco Antenucci. Ora sono pronto”.

Fonte: TuttoC.com

LEGGI ANCHE: BISCEGLIE, RESCISSIONE CONSENSUALE CON FABIO PADULANO

COMMENTA L'ARTICOLO