Bari, Antenucci sul momento no della squadra: “Se serve per uscirne faccio anche il terzino”

Fonte foto: Logo Bari
Sorry! You are blocked from seeing ads

Il Bari sta attraversando un momento negativo, i pugliesi non vincono da quattro gare. Ad analizzare il momento in casa Bari ci ha provato l’attaccante Mirko Antenucci

Ecco le parole di Mirko Antenucci ai microfoni di tuttobari.com:

“È un momento in cui non arrivano i risultati, arrivano pochi gol da parte di noi attaccanti. Vuol dire che non basta quello che stiamo facendo, ma non a livello d’impegno ma a livello di attenzione, cazzimma e di fare un gol più degli avversari. È normale che adesso si vede tutto nero, dobbiamo venirne fuori, è inutile piangerci addosso, dobbiamo venirne fuori. Il mister vuole che io faccia questo ruolo e lo faccio con piacere, sono a servizio della squadra, in fase difensiva devo fare di più. Se serve a uscire da questa situazione faccio anche il terzino, ho fatto anche il centrocampista contro il Foggia. Per me non c’è problema se faccio 1-2 gol in meno, conta quello che si fa per la squadra”.

Leggi anche: Serie C, la gara di recupero Olbia-Como ancora rinviata a data da destinarsi per emergenza Covid

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads