Alessandria, tre turni di squalifica per Eusepi dopo gli insulti xenofobi in amichevole

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Umberto Eusepi, attaccante dell’Alessandria, è stato fermato tre turni dopo essere stato espulso nella gara amichevole del 10 Settembre contro la Primavera della Sampdoria. Il giocatore avrebbe assunto un comportamento offensivo verso un avversario, insultandolo con frasi xenofobe. Di seguito il comunicato ufficiale del Giudice Sportivo:

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta dell’ 11 Settembre 2020, in riferimento alle infrazioni commesse nella gara amichevole di seguito riportata, ha deliberato i provvedimenti sotto indicati.

GARA AMICHEVOLE DEL 10 SETTEMBRE 2020
ALESSSANDRIA – SAMPDORIA PRIMAVERA 4-1

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali, sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

CALCIATORI ESPULSI. SQUALIFICA PER TRE GARE UFFICIALI
EUSEPI UMBERTO (ALESSANDRIA) per comportamento offensivo verso un avversario aggravato da riferimenti xenofobi.

CALCIATORI NON ESPULSI. AMMENDA € 500.00
COSENZA FRANCESCO (ALESSANDRIA) per essere stato ammonito dall’arbitro durante la gara.

Foto: Profilo Twitter Alessandria24.com

COMMENTA L'ARTICOLO