Serie C, il Presidente Ghirelli drastico: “Il campionato potrebbe non iniziare”
HOME>SERIE C>Serie C, il Presidente Ghirelli drastico: “Il campionato potrebbe non iniziare”

Serie C, il Presidente Ghirelli drastico: “Il campionato potrebbe non iniziare”

13 Giugno 2019 alle 15:36 di Redazione MCN

In una nota apparsa sul sito ufficiale della Lega Pro, il Presidente Francesco Ghirelli ha affermato che il prossimo anno il campionato potrebbe non iniziare. Di seguito le sue parole: “In questi mesi abbiamo lavorato, in silenzio e con rispetto, con il governo affinché fosse inserito nel decreto crescita un provvedimento a favore del calcio dei Comuni d’Italia. La DEFISCALIZZAZIONE, che chiediamo per i club di Serie C, serve per fare questo: strutture, formazione, presidio territoriale per i giovani. Non un euro nelle tasche, ma investimenti. Gli investimenti produrranno interventi in infrastrutture che attireranno capitali (a partire da quelli dei proprietari dei club) e ciò consentirà ai club di innovare e avere luoghi per la formazione di giovani calciatori e quindi dare opportunità per l’avvio di una politica economico-finanziaria virtuosa che consenta di patrimonializzare. Evidenzio che le risorse che il fisco darà all’inizio serviranno a mettere in moto un volano di investimenti che poi torneranno al fisco stesso al termine e/o durante l’investimento. Vi sembra poco? La risposta non c’è. Sembra non importare nulla a nessuno. Ne prendo atto: 300.000 tifosi nelle partite dei playoff, la rivoluzione nelle norme di iscrizione, gli interventi di adeguamento negli stadi; via i banditi dalle proprietà; investimenti per i giovani; interventi per togliere i ragazzi dalle strade. Non interessa sostenere questo? Non interessa sostenere chi riforma e cambia? Da oggi, SIAMO IN STATO DI AGITAZIONE, nella prossima assemblea dei presidenti se ne discuterà compiutamente: NON SO SE INIZIERÀ IL CAMPIONATO”.

LEGGI ANCHE: Serie B, Ghirelli: “Conflitto di interessi con Lotito sui playout”

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Sebastiano Esposito, attaccante dell'Inter

L’Inter è campione d’Italia under 17: tripletta di Esposito alla Roma

L'Inter è campione d'Italia Under 17. Nella finale giocata questa sera, i nerazzurri battono per 3 a 1 la Roma.
Nicolò Zaniolo, centrocampista della Roma

Roma, senti il padre di Zaniolo: “Non sappiamo ancora con chi parlare per il futuro”

Il padre di Nicolò Zaniolo, centrocampista classe 1999 della Roma, è intervenuto ai microfoni di Centro Suono Sport abbracciando il
San Siro, tifosi dell’Inter

Inter, l’effetto Antonio Conte si fa già sentire: abbonamenti sold out !!

In tempi record gli abbonamenti dell’inter per la stagione 2019/2020 sono già quasi sold-out. Inutile girarci attorno: l’effetto di Antonio
Tomasz Kupisz, centrocampista del Bari

Bari, Tomasz Kupisz è un nuovo giocatore dei galletti

Il Bari, società neopromossa in Serie C, è riuscito a trovare l’accordo totale con il centrocampista Tomasz Kupisz. L’esterno l’ultima stagione
Maurizio Sarri, allenatore della Juventus

Come potrebbe giocare la Juventus targata Sarri? 4-3-3 con…

Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juventus. La dirigenza bianconera lo ha presentato questa mattina, alle ore 11,00, davanti
Erik Ten Hag, allenatore dell'Ajax

Ajax e ten Hag ancora insieme: ufficiale il rinnovo fino al 2022

L'Ajax ha ufficializzato il rinnovo del contratto di Erik ten Hag, che siederà sulla panchina dei Lancieri almeno fino a

Scommesse Mondiali Femminile: quote e pronostico di Svezia-USA

Questa sera è in programma il match tra Svezia ed Usa, gara valevole per la fase a gironi del mondiale
Maxwell, ex terzino del PSG

Maxwell denunciato dalla moglie per minacce di morte e violenza

L'ex terzino di Inter, PSG e Barcellona Maxwell è stato denunciato dalla moglie per violenza e minacce di morte. E'
Fabio Paratici, dirigente della Juventus

Juventus, senti Paratici: “Sarri miglior allenatore per noi, è stato sempre la prima scelta”

Questa mattina alle ore 11,00 si è svolta la conferenza di presentazione del nuovo tecnico della Juventus Maurizio Sarri. Presente

De Laurentiis va all’attacco: “Sarà bello vedere Ancelotti battere Sarri”.

Sembra un Aurelio De Laurentiis ferito quello che si sfoga alla stampa dopo il passaggio di Maurizio Sarri alla Juventus: