Serie C: il Catanzaro espugna Lentini grazie alle reti di D’Ursi e di Iuliano

24 Novembre 2018 - 23:02 di

Il Catanzaro espugna per 0-2 il campo della Sicula Leonzio e centra la terza vittoria consecutiva.

I siciliani di mister Bianco schierano il classico 4-3-3 con Juanito Gomez, Ripa e Russo in attacco, il Catanzaro di mister Auteri schiera il classico 3-4-3 con Ciccone, Fischnaller e Kanoute in attacco

Al minuto 10 padroni di casa pericolosi con Juanito Gomez , ma la rovesciata del calciatore ex Hellas Verona finisce a lato. Al minuto 17 risposta delle aquile con Fischnaller che controlla bene ma si incepisca tra i difensori avversari. Al minuto 28 Ciccone servito da Maita, mette in mezzo per Kanoute ma tocca la palla con la mano , al minuto 38 aquile vicine al vantaggio con Fischnaller che fa partire un destro che finisce di poco a lato . Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo tra Sicula Leonzio e Catanzaro , con il parziale di 0-0

Al minuto 49 Figliomeni mette in mezzo per Kanoute, ma il calciatore ex Benevento non arriva sulla sfera per questione di centimetri. Al minuto 53 doppio cambio per i siciliani, entrano Sainz Maza e D’ Angelo al posto di Gammone e di Russo . Al minuto 55 ci prova Ciccone, ma il suo tiro viene deviato da Narciso in angolo. Al minuto primo cambio per le aquile entra D’Ursi al posto di Fischnaller , al minuto 59 il neo entrato D’Ursi colpisce il palo di testa , al minuto 62 Sainz Maza fa partire un tiro ad incrociare ma il pallone si spegne sul fondo, al minuto 65 le aquile vanno in vantaggio : D’Ursi fa partire un piattone a giro che lascia di stucco Narciso , aquile in vantaggio . Un minuto dopo , un cambio per parte nel Catanzaro entra Giannone al posto di Kanoute, mentre nei siciliani entra Vitale al posto di Esposito . Al minuto 70 ci prova il neo entrato Giannone ma il suo tiro viene parato , un minuto dopo le aquile raddoppiano : grave errore della difesa siciliana , ne approfitta Iuliano che corre verso la porta e batte con un tiro preciso Narciso , raddoppio delle aquile e prima rete in campionato per il numero 8 giallorosso. Al minuto 72 doppio cambio per le aquile, entrano Eklu e Repossi al posto dell’autore del secondo goal Iuliano e di Ciccone . Al minuto 76 Ripa salta Furlan e fa partire indirizzato verso lo specchio della porta ma Riggio è bravissimo a deviare in corner. Al minuto 78 ultimo cambio per la Sicula entra Cozza al posto di Marano. Al minuto 86 ancora un occasione per D’Ursi ma il tiro del numero 7 giallorosso finisce fuori di poco , al minuto 88 buona occasione per la Sicula con Petta ma il tiro finisce sul fondo. Dopo 3 minuti di recupero il signor Di Cariano decreta il successo esterno delle aquile per 0-2 al ” Sicula Trasporti Stadium ” contro la Sicula Leonzio. Le aquile salgono a quota 20 punti mentre i bianconeri restano a quota 17 punti, le aquile nel prossimo turno saranno impegnate mercoledì al Ceravolo nel derby di recupero contro la Reggina mentre i bianconeri saranno di scena domenica a Siracusa

ALTRE NEWS