HOME>SERIE C>Serie C: Il Catanzaro batte 3-0 il Rieti

Serie C: Il Catanzaro batte 3-0 il Rieti

Di Redazione MCN - il 17 Novembre 2018

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

Il Catanzaro batte 3-0 il Rieti e da continuità al successo ottenuto sei giorni fa al ” Massimino ” di Catania.

Il Catanzaro di mister Auteri schiera il classico 3-4-3 con Ciccone, Kanoute e Giannone in avanti, il Rieti di mister Chéu schiera un 4-3-1-2 con Maistro alle spalle delle due punte Vasileiou e Gondo

Al primo minuto subito pericoloso il Rieti ;Maistro serve Vasileiou che calcia e trova la parata di Furlan in angolo. Al minuto 11 prima conclusione del Catanzaro con Iuliano ma il tiro del numero 8 giallorosso finisce alto sopra la traversa. Al minuto 17 ci riprova il Catanzaro : Favalli serve Iuliano che fa partire un sinistro che finisce di poco alto sopra la traversa. Al minuto 19 calcio di rigore per le aquile : ottimo lancio di Favalli per Kanoute che viene stesso in uscita da Chastre , il signor Ascanio di Ancona concede la massima punizione alle aquile , sulla battuta si incarica Kanoute che spiazza Chastre e porta le aquile in vantaggio. Al minuto 25 raddoppio delle aquile , Statella serve in mezzo Kanoute, velo dell’ex calciatore del Benevento per Ciccone , che fa partire un sinistro da limite che batte Chastre, raddoppio delle aquile e terzo goal di Ciccone in campionato. Al minuto 33 ci prova Ciccone ma il suo tiro viene deviato in angolo da Chastre . Al minuto 36 ci prova Maistro su calcio piazzato , il pallone supera la barriera ma Furlan devia in calcio d’angolo. Al minuto 44 occasione per il Rieti : calcio di punizione di Maistro, sulla sfera interviene Gigli che da due passi spara a lato. Un minuto più tardi altra chances per il Rieti : Vasileiou fa partire un sinistro dal limite che viene deviato da Furlan con la punta delle dita. Dopo 3 minuti di recupero il signor D’Ascanio manda le squadre negli spogliatoi, con il Catanzaro in vantaggio 2-0 sul Rieti .

Al primo minuto del secondo tempo cambio per le aquile : fuori Figliomeni ( per infortunio ) e dentro Nicoletti. Al minuto 47 tiro di Cericola che viene ribattuto dallo stesso Nicoletti . Al minuto 48 punizione di Maistro e colpa di testa di Gallifuoco che viene bloccato da Furlan . Al minuto 50 tiro di Fischnaller che viene bloccato da Chastre , al minuto 63 occasione per il Rieti : punizione di Maistro e colpa di testa di Gigli e super parata di Furlan che toglie il pallone sotto la traversa. Al minuto 65 cambio per il Rieti, entra Konate ed esce Cericola. Al minuto 70 altra chances per il Rieti torre di testa di Gallifuoco per Konate che non arriva di pochissimo sulla sfera , Furlan si allunga e devia in corner. Un minuto dopo cambio del Rieti entra Todorov al posto di Palma . Al minuto 73 altra occasione del Rieti con Gondo , l’attaccante cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina salta Celiento ed entra in area di rigore nonostante la marcatura asfissiante di Celiento e calcia fuori con la punta , al minuto 78 secondo cambio per il Catanzaro , entra Giannone al posto di Ciccone sempre al minuto 78 terzo cambio per i laziali , entra Kean al posto di Vasileiou. Al minuto 85 doppio cambio per le aquile : entrano D’Ursi e Eklu al posto di Statella e di Kanoute. Al minuto 88 la terza rete delle aquile: Giannone in contropiede serve Eklu che in scivolata serve Fischnaller che fa partire un destro imparabile per Chastre , un minuto dopo esce lo stesso Fischnaller ed entra Repossi. Dopo 4 minuti di recupero, il signor Ascanio di Ancona decreta la seconda vittoria consecutiva delle aquile. Le aquile salgono a quota 17 punti mentre i laziali restano a quota 10 punti. Nel prossimo turno le aquile saranno di scena sabato a Lentini contro la Sicula Leonzio mentre i laziali ospiteranno sabato la Juve Stabia

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

Loading...