Serie C: Il Catanzaro batte 1-0 il Monopoli
HOME>SERIE C>Serie C: Il Catanzaro batte 1-0 il Monopoli

Serie C: Il Catanzaro batte 1-0 il Monopoli

24 Febbraio 2019 alle 18:01 di Redazione MCN

Il  Catanzaro batte 1-0 il Monopoli e sale a quota 51 punti.

Il Catanzaro di mister Auteri schiera il classico 3-4-3 con Casoli, D’Ursi e Bianchimano in attacco. Il Monopoli di mister Scienza schiera un 3-5-2 con Gerardi e Sounas in avanti

La prima occasione del match è per il Catanzaro al nono minuto con Celiento che di testa manda alto da ottima posizione. Al minuto 16 ci prova D’ Ursi ma il tiro viene parato senza problemi da Pissardo . Al minuto 36 il Monopoli si affaccia dalle parti di Furlan con Sounas che fa partire un tiro che viene respinto da Furlan e  successivamente mandato in corner dalla difesa giallorossa. Al minuto 44 ci prova Maita ma il tiro viene parato senza problemi da Pissardo. Dopo 2 minuti di recupero il signor Rutella manda le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 0-0

All’inizio del secolo tempo primi due cambi per le aquile : entrano Giannone De Risio al posto di Nicoletti Iuliano. Al minuto 50 Catanzaro in vantaggio : corner dalla destra battuto  da Giannone, spizzata di Riggio sul secondo palo per il colpo di testa di Signorini che batte Pissardo, vantaggio delle aquile e primo goal in campionato per il numero 15 giallorosso. Due minuti più tardi il Monopoli effettua la prima sostituzione : entra Fabris ed esce Mercadante. Al minuto 62 il Monopoli tenta una reazione con Paolucci ma il tiro dell’attaccante biancoverde finisce alto. Al minuto 63 un cambio per parte : nel Catanzaro entra Favalli al posto di Bianchimano mentre nel Monopoli entra Mangni al posto di Sounas . Al minuto 76 contropiede del Catanzaro con Casoli che fa partire un tiro che viene deviato in angolo da un difensore del Monopoli , un minuto più tardi cambio per le aquile entra Ciccone al posto di D’Ursi. Al minuto 81 occasione colossale per le aquile di raddoppiare : Giannone parte in contropiede , salta anche Pissardo ma perde l’equilibrio al momento di concludere con il destro e la palla finisce a fin di palo. Al minuto 86 ultimo cambio per le aquile : entra Eklu al posto di Casoli e proprio il neo entrato Eklu tre minuti più tardi scarica un gran tiro che fissa fuori di pochissimo. Brivido finale per le aquile al minuto 91: Gerardi mette dentro ma il signor Rutellla ( su segnalazione della signora Vettorel ) fischia una posizione irregolare facendo scatenare l’ira di tutta la panchina del Monopoli e al minuto 94 il signor Rutella decreta la vittoria per 1-0 del Catanzaro contro il Monopoli, le aquile nel prossimo turno saranno di scena a Bisceglie

Photocredits : Niccolò Brancati

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Gennaro Gattuso, allenatore del Milan

Spal-Milan, Gattuso: “Non devo giudicare il mio operato. La partita che rigiocherei…”

La parole di Rino Gattuso dopo l'amara vittoria contro la Spal che ha il sapore amaro di Champions sfiorata Sulle

Milan in Europa League, Fiorentina e Genoa salve: tutti i risultati dell’ultima giornata

Nella 38^ giornata di Serie A il verdetto più clamoroso arriva dal Mapei Stadium, dove l'Atalanta si qualifica alla prossima
Atalanta, squadra di Serie A

Storica Atalanta: centrata la qualificazione alla prossima Champions League

L'Atalanta, nell'ultimo turno di Serie A, supera per 3 a 1 il Sassuolo, centrando una storica qualificazione alla prossima Champions
Inter-Empoli

Che partita a San Siro !! L’Inter è in Champions, l’Empoli retrocede in Serie B

Nell'ultima giornata di Serie A l'Inter vince contro l'Empoli per 2 a 1, trovando la qualificazione alla prossima Champions League.

Spal-Milan 2-3, sorriso amaro. Non basta la vittoria per la Champions

Partita emozionante tra Spal e Milan. Decisivo con Kèssie. Rossoneri chiudono quinti in campionato Al 5' prima occasione della partita.

Roma, osservatore arrestato per violenze sessuali su baby calciatori

Un 53enne romano di professione talent scout (osservatore di calcio) è stato arrestato ieri dalla Polizia Locale con l'accusa di
Daniele De Rossi, capitano della Roma

Roma, la commovente lettera di De Rossi

“Che te ridi regazzi’? So’ felice! Perché sei felice? C’ho la maglietta della Roma. Ma non è che è falsa? Ma no, il numero l’ha
Joao Felix, attaccante del Benfica

Benfica, il presidente Soares: “Per Felix ci vogliono 120 milioni di euro”

Ormai non è una novità che Joao Felix, talento classe 1999 del Benfica, sia conteso tra i top club d’Europa.
Paulo Dybala, attaccante della Juventus

Juventus, Dybala: “Voglio continuare con questa maglia”

Paulo Dybala, attaccante della Juventus, è stato intercettato dalla stampa a margine di un evento Adidas a Milano: “Il mio
Dani Alves, ex giocatore della Juventus

Juventus, Dani Alves: “Mi sono sentito tradito”

Ai microfoni di ESPN Dani Alves, giocatore del PSG, ha parlato della sua esperienza alla Juventus: "L'anno ai bianconeri è stato spiacevole. Mi