Serie C: Eugenio D’Ursi, il folletto giallorosso

14 Ottobre 2018 - 20:20 di

Kanoute recupera una palla a centrocampo , innesca la ripartenza della aquile che si presentano con quattro calciatori, Kanoute serve Fischnaller , il calciatore altoatesino serve D’Ursi che cala il poker a porta vuota, questa è l’azione che ha portato il calciatore napoletano a segnare il suo secondo goal in maglia giallorossa ( il primo in questo campionato )

Eugenio D’Ursi nasce a Napoli il 7 maggio 1995 , cresce nel settore giovanile dell’ Aversa Normanna . Con il club campano esordisce nei professionisti e rimane nel club campano dal 2012 fino a gennaio 2015 collezionando 9 presenze . A gennaio del 2015 viene spedito in prestito fino alla fine stagione Serie D al Marcianise e totalizza 16 presenze e 2 goal.

L’anno dopo, Eugenio ritorna all’Aversa Normanna che è reduce dalla retrocessione in Serie D . Con il club granata colleziona 34 presenze e 5 goal. Nella stagione 2016/2017 , il classe ’95 si trasferisce in Serie C nell’Arezzo dove rimane fino a gennaio 2018 , con il club toscano registra 24 presenze e 3 goal. A gennaio 2018 si trasferisce al Bisceglie , con il club nerostellato totalizza fino a fine stagione 13 presenze e 7 goal. Il 9 agosto 2018 si trasferisce al Catanzaro firmando un contratto triennale. La sua stagione in giallorosso, è partita molto bene segnando 2 goal tra campionato e Coppa Italia , D’Ursi vuole raggiungere obiettivi di gruppo , con la voglia di continuare a stupire sui tre colli….