Foto: logo Cosenza

Il tecnico del Cosenza Marco Zaffaroni ha espresso le sue idee alla vigilia dell’atteso derby calabrese tra i lupi e gli squali del Crotone. Le sue parole:

DERBY – “Siamo contenti dell’entusiasmo della gente, ma dobbiamo essere consapevoli di quella che è la nostra squadra, senza dimenticarlo mai. Il Crotone è reduce da una sconfitta pesante e se aggiungiamo la voglia di rivalsa alle loro indiscusse qualità viene fuori il grado di difficoltà di questo derby. Il nostro avversario è di alto livello e per questo servirà una grande determinazione in campo. Noi abbiamo alcune lacune nel forzare le giocate quando recuperiamo palla e dobbiamo colmarle col sacrificio e l’abnegazione

TURNOVER – “Nell’ultimo allenamento valuterò le condizioni di alcuni calciatori che hanno avuto degli acciacchi però in questo momento, con la squadra alla ricerca di un’identità precisa, non me la sento di fare molti cambi. Solo qualche innesto fatto con raziocinio e in maniera graduale cercando di sfruttare al meglio i cinque cambi. Anderson? È rientrato, ma non è ancora pronto per giocare, mentre Panico e Bittante sono ancora out”.

Attraverso i canali ufficiali il club cosentino ha rilasciato la lista dei convocati del tecnico Marco Zaffaroni per il match di domani contro il Crotone, con Millico che torna a disposizione:

Portieri: Saracco, Vigorito, Matosevic

Difensori: Corsi, Rigione, Tiritiello, Vaisanen, Venturi, Pirrello, Sy, Minelli

Centrocampisti: Carraro, Boultam, Palmiero, Vallocchia, Gerbo, Eyango, Situm

Attaccanti: Pandolfi, Gori, Caso, Kristoffersen, Millico

Leggi anche: Matri elogia Tonali: “Al Milan viene messo tutto in discussione, è stato bravo Pioli a farlo crescere e a schierarlo in questa stagione

Fonte: tuttomercatoweb.com

 

Articolo precedenteEcco il Milan di Pioli: “I miei giocatori hanno sete di vittoria, sono orgoglioso della mia squadra. Ecco cosa invidio a Inter e Napoli”
Articolo successivoCandreva, la fidanzata Allegra Luna su instagram: “A testa alta Campione. Ti amo”