Taibi: “Non sono stato depotenziato. Edera? Dico grazie a Vagnati per l’operazione”

E’ stato intervistato alla Gazzetta del Sud il direttore sportivo della Reggina Massimo Taibi, che si è soffermato sul mercato appena concluso:

“Cambiare molto era necessario, ci abbiamo messo l’anima e le competenze, quindi speriamo che i fatti ci diano ragione, mi assumo tutte le responsabilità del caso e non c’è dubbio, lo dico con grande amarezza che ho sbagliato qualche valutazione. Su Edera voglio ringraziare il mio amico Vagnati che ci ha dato una grande mano a concludere un’operazione che reputo di livello. Gasparetto e Rossi? Vedremo, hanno fatto le loro valutazioni e noi faremo le nostre. Tempestilli? Ci sono state chiacchiere senza fondamento, ho letto di essere stato depotenziato e non è assolutamente vero. Con lui c’è confronto quotidiano senza invasioni di campo e il mercato l’ho portato avanti io girando l’Italia e mettendomi a disposizione del mister per cercare di accontentare tutte le richieste. Dopo la sfida contro il Venezia la mia posizione è stata sicuramente in bilico, ma non posso che esprimere gratitudine e rispetto alla società e alla proprietà che mi ha dato e continua a darmi la possibilità di operare per la squadra e la città che amo”.

Fonte: TMW

LEGGI ANCHE: LANZAFAME: “IBRA DIMOSTRA CHE L’ETA’ NON CONTA. CURIOSO DI MISURARMI CON LA B”

 

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.