Serie B, Pordenone-Pisa rinviata a data da destinarsi

Fonte foto: Logo Pordenone
Sorry! You are blocked from seeing ads

I diversi casi di Covid all’interno del gruppo squadra del Pordenone obbligano la Lega a rinviare la gara con il Pisa: ecco le tre possibili date per il recupero

Diventa ufficiale il rinvio della sfida tra Pordenone e Pisa: i friulani, verso le 14 di oggi, hanno infatti presentato la richiesta ufficiale del rinvio del match, accettata dalla Lega Serie B. Dopo il match con l’Empoli, disputato tra le varie assenze, i ramarri hanno infatti riscontrato un nuovo giocatore positivo all’interno del gruppo squadra, facendo salire il conteggio a sei contagiati, oltre ai vari infortunati. Oltre alla richiesta di rinvio pervenuta dalla squadra, la Lega Serie B ha infatti ricevuto comunicazione da parte dell’ASL di competenza della messa in isolamento di 20 elementi tra giocatori e staff tecnico.

Possibile recupero

La data del recupero di Pordenone-Pisa non è ancora stata decisa: in particolare sono due le finestre dove probabilmente si potrà recuperare il match. La prima è tra il 13 e il 14 aprile, mentre la seconda tra il 27 e il 28. In realtà ci sarebbe anche la possibilità di posticipare ulteriormente la gara, facendola slittare nelle settimane finali del campionato, ma al momento rimane solo un’idea realizzabile solo in caso di emergenza, e che si vorrebbe evitare.

Fonte: La Nazione

LEGGI ANCHE: Serie B, altri positivi al Covid in casa Pordenone: il comunicato

LEGGI ANCHE: Pisa, prosciolto l’attaccante Marconi: nessuna frase razzista rivolta a Obi. Il comunicato

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads