HOME>SERIE B>Serie B, il Marulla tradisce il Lupo: Cosenza-Verona non si gioca

Serie B, il Marulla tradisce il Lupo: Cosenza-Verona non si gioca

Di Dante Bonfini - il 1 Settembre 2018

Se ne discuteva fino a poche ore prima dell’inizio della della, ma ora la paura di molti, soprattutto dei tifosi cosentino si è realizzata. La squadra di Braglia deve rinviare l’esordio casalingo in serie B, quindici anni dopo l’ultima apparizione, a causa dell’imbraticabilità del terreno di gioco dello stadio San Vito-Marulla. Lo spettro di questa ipotesi aleggiava già da ore, se non da giorni in terra calabrese e, dopo mezz’ora di ritardo rispetto all’orario stabilito (18.00) l’arbitro designato per dirigere l’incontro, Fabio Piscopo, ha decretato l’impossibilità di dare inizio alla partita, il cui futuro ora è incerto e grigio soprattutto per il Cosenza che potrebbe andare incontro ad una sconfitta a tavolino col simbolico risultato di 0-3.

Loading...