Ribaltone in Serie B: si torna a 19 squadre. La nota del Consiglio di Stato

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Questa mattina c’è stato un altro ribaltone per quanto concerne la situazione nella serie cadetta. Il Consiglio di Stato ha accolto l’istanza di sospensiva cautelare del provvedimento del Tar del Lazio presentata dalla Lega. Tornano in atto, quindi, tutti i provvedimenti che il Tar aveva sospeso, a cominciare dal provvedimento di Fabbricini con cui il 13 di Agosto bloccò i ripescaggi. La Serie B resterà quindi a 19 squadre.

Ecco la nota del Consiglio di Stato:

”Non appare sussistere un sufficiente fumus boni iuris in merito all’effettivo superamento dei limiti della delega conferitagli. […] Appaiono sussistere i presupposti di estrema gravità ed urgenza, tale da non consentire neppure la dilazione fino alla data della camera di consiglio“.

COMMENTA L'ARTICOLO