Reggina, Folorunsho: “Condividere lo spogliatio con Klose è stato fantastico”

Fonte foto: Logo Reggina

Il centrocampista della Reggina, Folorusnho, si è raccontato ai microfoni de la Gazzetta Regionale

Nel dettaglio, Folorunsho, ha parlato della sua esperienza nella primavera della Lazio nella quale spesso si è allenato con la prima squadra. Ecco le sue parole:

“Il momento più bello è stato senza alcun dubbio la trasferta di San Siro con la prima squadra. Ricordo che si fece male Biglia e convocarono me. Condividere lo spogliatoio con campioni del calibro di Klose e Felipe Anderson è stata un’emozione che non dimenticherò mai. In generale, comunque, anche tra Under 17 e Primavera ho provato grandi sensazioni, dalle finali ai derby, ho avuto l’onore di giocare partite importanti. Con mister Simone Inzaghi ho avuto sin da subito un rapporto molto bello. Gli piacevo come giocatore e parlavamo spesso; mi diceva che avevo potenziale ma che lo sfruttavo male. Ci siamo continuati a sentire anche dopo la sua promozione in prima squadra, è stato davvero un allenatore importante, ha sempre creduto in me sin dai tempi della Primavera. È sempre complicato fare subito il salto dal vivaio alla prima squadra, devi essere bravo ma anche fortunato, magari riesci a trovare spazio nella sfortuna di un altro giocatore che si infortuna. All’epoca non avevo ancora la testa da giocatore, quando arrivi a quei livelli devi farti trovare pronto e maturo, purtroppo non lo ero”.

Fonte dichiarazioni: gazzettaregionale.it

Leggi anche->Serie B, le decisioni del Giudice Sportivo: Gigliotti stop per 2 giornate. Un turno per il tecnico del Brescia Clotet

Tags:

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads