Foto: logo Reggina

Dopo una lunga lotta contro una terribile malattia, Massimo Bandiera non ce l ha fatta. L’ex segretario e direttore della comunicazione della Reggina si è spento all’età di 48 anni lasciando moglie e figli. Il club calabrese espone un comunicato a riguardo che recita: “Un dolore enorme, una notizia che non avremmo mai voluto dare. Il nostro caro Massimo Bandiera ci ha lasciato. La Reggina e la città di Reggio Calabria perdono un professionista straordinario, una persona perbene, un uomo d’altri tempi.
Enorme resterà il vuoto, perenne sarà il ricordo. Il club, in tutte le sue componenti, si stringe con profonda commozione ai familiari di Massimo, inviando le più sincere e sentite condoglianze.”

Leggi anche: Inter pronta a blindare Barella: ecco l’offerta per allontanare le pretendenti

 

Articolo precedenteSampdoria, ripresa in due gruppi: rigenerante per i titolari. Thorsby presente alla seduta.
Articolo successivoInter, senti Adani: “E’ un leader puro e se diventa un attaccante da 30 gol per i nerazzurri sarà difficile tenerlo”