Perugia, quattro manichini appesi su un cavalcavia: “Vi vogliamo così”

Perugia, macabra contestazione. Quattro manichini appesi su un cavalcavia
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Il Perugia, da ieri sera, è retrocesso ufficialmente in Serie C. Dopo ben sei anni il Grifone deve abbandonare la serie cadetta. Fatali sono stati i rigori contro il Pescara, dopo che il match era finito 2 a 1 (stesso risultato anche all’andata). Retrocessione che non è stata presa di buon grado da alcune persone. Già nella serata di ieri 700 tifosi, pieni di rabbia, hanno contestato la squadra all’uscita dallo stadio Curi. Maggiormente bersagliati dagli insulti sono stati Massimiliano Santopadre e Pietro Iemmello. Ma non è finita qui. Come riportato dal Corriere dell’Umbria, nella notte sono stati appesi su un cavalcavia quattro manichini con indosso le maglie del Perugia (con i numeri 9, 23 e 27). In allegato uno striscione: “Vi vogliamo così”.

Foto: derbyderbyderby.it

COMMENTA L'ARTICOLO