Palermo, ogni fine sancisce un nuovo inizio: Zdenek Zeman per il piano Serie D?

Zdenek Zeman, allenatore di calcio
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

La fine del Palermo Calcio è vicina. La COVISOC tra qualche giorno sancirà, molto probabilmente, la morte definitiva della società rosanero. Ma si sa, dopo ogni fine c’è sempre un nuovo inizio. Stando a quanto riferito da PalermoToday, il sindaco della città siciliana, Leoluca Orlando, è intenzionato a consegnare le chiavi della rinascita a Dario Mirri (proprietario della Damir) e Rinaldo Sagramola. Mirri ha già in mano la programmazione per un’eventuale (ora quasi certa) Serie D: collaborazione con vari sponsor tecnici e scuole calcio della zona ed in più l’affidamento della prima squadra a Zdenek Zeman. I soldi per tornare in Serie B, assicura Mirri, ci sono, e la nuova società non avrà difficoltà economiche. Il boemo sarà sicuramente quel quid in più per cercare di risalire il più in fretta possibile in categorie consone alla storia del Palermo.

LEGGI ANCHE: Palermo, si dimette il vicepresidente Vincenzo Macaione: “Io non responsabile del caos”

COMMENTA L'ARTICOLO