Monza, Boateng: “Balotelli? Voleva giocare a tutti i costi. Razzismo? La situazione non è cambiata”

Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Il giocatore del Monza Kevin-Prince Boateng ha parlato ai microfoni di Dazn della partita contro il Lecce e della situazione in generale: “Sapevamo che il Lecce era una squadra forte e abbiamo fatto una buona gara come loro del resto. Il pari è il risultato giusto per una gara dove eravamo stanchi e non volevamo sbagliare. Balotelli? È arrivato con grande voglia, voleva giocare a tutti i costi oggi anche se sentiva un po’ di fastidio. Ora con la pausa può rimettersi in forma e darci una mano alla ripresa. Razzismo? La situazione rispetto a 8 anni fa non è cambiata, forse è anche peggio per questo sono qua a lottare, è triste se nel 2021 siamo ancora qui a parlare di queste cose”.

Leggi anche: Il Pordenone fa sul serio per Gaetano: i dettagli

Fonte dichiarazioni: Tuttomercatoweb.com

Foto: profilo Twitter Kevin-Prince Boateng

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads