Il Monza Calcio potrebbe sbarcare sulla piattaforma Netflix

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Monza Calcio, la Serie B e un progetto particolare all’orizzonte

Il Monza Calcio si avvia verso la nuova stagione che vedrà impegnati i brianzoli nel campionato di Serie B. L’obiettivo di Silvio Berlusconi Adriano Galliani è quello di portare il prima possibile il club per la prima volta in Serie A. La premiata ditta del calcio italiano ha le idee chiare e tanta ambizione, come testimonia un progetto che potrebbe riguardare la squadra e che vede coinvolto il colosso statunitense Netflix.

Netflix pensa a una serie-documentario sul Monza Calcio

Riporta il quotidiano Tuttosport che Netflix, azienda americana specializzata nella distribuzione di film, serie TV e contenuti vari a pagamento, starebbe pensando ad una serie-documentario sul Monza Calcio. Si tratta di un ipotesi che potrebbe prendere corpo nella stagione 2020/2021.  Quella che, secondo i piani di Fininvest che ha rilevato nel 2018 la formazione monzese, dovrebbe essere quella della prima storica promozione nella massima serie. Il documentario dovrebbe seguire tutta l’eventuale cavalcata dei biancorossi nel prossimo campionato cadetto.

Quel precedente poco fortunato del Sunderland…

L’idea nasce sulla base di un progetto precedente: “Sunderland ‘Til I die” che avrebbe dovuto raccontare la risalita del club inglese dalla Championship alla Premier League. Un progetto che però non portò affatto fortuna ai Black Cats, retrocessi per la seconda volta consecutivaUn precedente poco fortunato che farà storcere il naso soprattutto ai tifosi più scaramantici della Brianza. Vedremo invece se Berlusconi e Galliani non saranno troppo scaramantici e non si faranno sfuggire questo importante esperimento comunicativo. Del resto, il Cavaliere, attuale presidente del Monza Calcio, è un uomo nato nel mondo della comunicazione e un progetto così ambizioso sarebbe un ottima opportunità anche per il gruppo Fininvest.

FOTO: Silvio Berlusconi Twitter.

COMMENTA L'ARTICOLO