Foto: logo Frosinone

Il difensore del Frosinone Federico Gatti, ai microfoni di Kick Off, ha parlato di questo suo inizio di stagione. “Se mi aspettavo un impatto del genere? Sinceramente no – ha affermato – io ho lavorato sodo sin dal primo giorno del ritiro per farmi trovare pronto alla prima occasione che mi avrebbe concesso il mister, quindi ho dato tutto me stesso”.

LEGGI ANCHE: Pordenone, Rastelli verso la conferma in panchina

Gatti inoltre sul suo arrivo nel Frosinone ha raccontato: “Sono stato cercato già l’anno scorso verso Novembre-Dicembre, il direttore Angelozzi aveva già parlato con me e con la Pro Patria, ma purtroppo non era stato trovato l’accordo – e aggiunge – Poi ha continuato a cercarmi e lo ringrazio, infine a Giugno si è concretizzato tutto. E’ stata una scelta sulla quale non ho pensato su due volte, anche quando mi hanno cercato altre squadre, ma a me non interessava. Io avevo già preso la mia decisione, cioè venire a Frosinone”.

Articolo precedenteJuventus, senti Blasi: “i bianconeri sono in crescita e lotteranno per il vertice”
Articolo successivoAtalanta, Percassi su Gasperini: “Sarà ancora il nostro allenatore, ha ancora tre anni di contratto”