Empoli, Dionisi carico: “Partita difficile contro il Venezia ma non vogliamo fermarci”

Fonte foto: Logo Empoli

Il tecnico dell’Empoli, Dionisi, ha parlato in conferenza stampa per presentare il match di domani contro il Venezia

Ecco le parole di Dionisi:

“Ci attende una partita difficile.  affrontiamo una squadra in salute, così come lo siamo noi, che ha qualità, che ci ha battuto all’andata e vorrà fare altrettanto domani sera. Mi aspetto una bella partita, difficile, ma bella. Turnover? La gara più importante per noi è quella di domani, poi penseremo alla successiva. Credo poi che non esista il turnover quanto che ci siano giocatori che ad oggi hanno sicurezze e qualità da privilegiare rispetto ad altri. Allo stesso tempo ogni gara ha all’interno tante gare, chi gioca dall’inizio non necessariamente è il migliore e spesso si studiano e si pensano cambiamenti a gara in corso. La squadra sta abbastanza bene, giochiamo tanto e potrebbe esserci qualche novità. Ma, come detto, ogni scelta è fatta solo ed esclusivamente in funzione alla gara di domani e siamo focalizzati solo su quella. Il Venezia ha sicuramente tanta convinzione dopo la gara con l’Entella rimontando il doppio svantaggio e portando a casa la gara. Non ho dubbi sui loro valore, li conosco bene ma adesso penso a noi. Il Venezia è una squadra con valori importanti, reduce da una lunga striscia positiva che li rende ancor più consapevoli; inoltre sono bravi a mutare pelle all’interno della gara e noi non dovremo essere da meno fronteggiandoli al meglio. Li rispettiamo, ma noi siamo l’Empoli, una squadra che sta facendo bene e dobbiamo andare avanti sulla nostra strada. Difficoltà le abbiamo già vissute e le vivremo, abbiamo fatto e subito e rimonte, ma il calcio è questo”.

Fonte dichiarazioni: tuttomercatoweb.com

Leggi anche->Champions League, il Real farà ricorso per il cartellino che ha sancito la squalifica di Casemiro

 

Tags:

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads