Diciottesima giornata Serie B: il quadro del turno infrasettimanale.

27 Dicembre 2018 - 22:59 di [ Articolo letto: 28 volte ]

Diciottesima giornata Serie B: gli anticipi di ieri.

Turno infrasettimanale nel campionato di Serie B, valido per la diciottesima giornata. Dopo i due anticipi del pomeriggio di Santo Stefano con la vittoria del Brescia 3-2 sulla Cremonese e la pesante vittoria esterna del Livorno 4-1 in casa del Carpi, si sono disputate stasera le altre partite.

Diciottesima giornata Serie B: il Pescara piega il Venezia.

Si è cominciato alle 19 con la vittoria casalinga del Pescara per 1-0 sul Venezia. Gara decisa da una prodezza da fuori area del capitano dei biancazzurri Gaston Brugman al 74′. Tre punti meritati, per quanto visto in campo, dalla squadra di Bepi Pillon che torna alla vittoria dopo la pesante sconfitta nell’ultima partita giocata a Verona.

Diciottesima giornata Serie B: ok Verona e Palermo

Match clou tra le partite delle 21, il derby veneto tra Verona Cittadella. Partita intensa con gli scaligeri in vantaggio dopo dieci minuti grazie al capitano Giampaolo Pazzini. Pazzini segna la doppietta personale al 32′ e poi all’82’ la tripletta su rigore. Tripletta che consente ai gialloblu di scavalcare proprio il Cittadella al quinto posto in classifica. Infine al 90′ il Verona cala il poker con Tupta.

Soffre ma vince il Palermo contro un Ascoli molto combattivo. La capolista sblocca fortunosamente la gara al 26′ con l’incredibile autorete  del portiere ascolano Perucchini che si trascina la palla nella propria porta nel tentativo portarsela sul sinistro. I rosanero raddoppiano al 73′ con il bulgaro Chochev che spinge in rete una respinta non perfetta di Perucchini. All’ 86′ arriva anche il tris con Szyminski che chiude i conti e mantiene i siciliani al primo posto in solitaria

Diciottesima giornata Serie B: in zona play-off vincono Perugia, Spezia e Benevento.

In zona play-off  il Perugia travolge il Foggia penultimo in classifica. Umbri in vantaggio al 13′ grazie al gol dell’ivoriano Kouan che trova il gol del 2-0 al 28′. Al 94′ arriva anche il 3-0 con l’attaccante scuola Atalanta Luca Vido. Vittoria importante  e meritata per i grifoni in ottica play-off, 

Vince anche lo Spezia in casa del Crotone. Aquilotti che passano sul Crotone con un gran gol del giovane centrocampista De Francesco al 12′. Poi, al 78′ e allo scoccare del 90′ arriva la doppietta segnata da Nicholas Pierini per il 3-0 definitivo, risultato che rilancia i liguri in zona play-off e fa sprofondare ulteriormente i pitagorici in zona play-out. Vittoria anche per il Benevento che batte di misura il Padova nella nebbia dello stadio “Euganeo”. Decisiva la rete al 79′ di Improta.

Diciottesima giornata Serie B: pari tra Cosenza e Salernitana.

Unico pareggio della serata è stato quello del “San Vito-Marulla” di Cosenza tra il Cosenza di Piero Braglia e la Salernitana del nuovo allenatore Gregucci. La partita si è conclusa con un pareggio a reti bianche che serve almeno a muovere un po’ la classifica per entrambe le squadre.