Calciomercato Serie B, quante squadre a caccia di un bomber: la situazione

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

La Gazzetta dello Sport ha fatto il punto sulla situazione bomber in Serie B. Sono tantissime le squadre che durante il calciomercato invernale cercheranno di rinforzarsi acquistando un attaccante. Si parte con il Frosinone, che dopo aver acquistato Millico dal Torino, cercherebbe un secondo elemento puntando uno fra Petrelli (della Juventus ma in procinto di passare al Genoa), Tumminello (Atalanta) e Di Gaudio (Hellas Verona). In uscita ci sarebbe Ardemagni che piacerebbe alla Virtus Entella e Dionisi, che interesserebbe ad Ascoli, Pescara, ChievoVerona e Salernitana.

Il Monza starebbe trattando invece Federico Ricci del Sassuolo, con Edera del Torino e Filippo Falco del Lecce come altri nomi possibili per il ruolo di vice Boateng. La SPAL avrebbe sondato Odgaard, di ritorno a Sassuolo da Lugano, e sognerebbe Galabinov dello Spezia. Sebastiano Esposito dovrebbe invece lasciare Ferrara e piacerebbe al Pescara. Gli abruzzesi sarebbero sulle tracce anche di Ceravolo e Ciofani della Cremonese, e potrebbero provare a riportare in Serie B, Pietro Iemmello, ora al Las Palmas. Per l’eventuale sostituzione di un attaccante, i grigiorossi guarderebbero a due profili più giovani: Cerri del Cagliari e Colombo del Milan, ma occhio a Riviere del Crotone e Moncini del Benevento. Questo quanto riportato da tuttomercatoweb.com.

LEGGI ANCHE: Cremonese, Braida vuole tentare il colpo Donadoni. Pecchia resta il favorito

LEGGI ANCHE: Carpi, preso in prestito un calciatore dalla Serie B

Foto: profilo Twitter ufficiale SPAL

COMMENTA L'ARTICOLO