Breda nel post gara di Salerno:”Se non lottiamo andiamo in dificoltà”

Breda
Fonte foto: Profilo Twitter Pescara Calcio

SEGUICI SU

Roberto Breda nel post partita di Salernitana-Pescara

Il Pescara rimedia l’undicesima sconfitta stagionale in casa della Salernitana. Questo il commento dell’allenatore degli abruzzesi Roberto Breda, grande ex della gara, nella conferenza stampa al termine di Salernitana-Pescara:«La squadra ha cercato più di far gioco che fare battaglia. Abbiamo commesso errori di lettura sull’intensità e sull’attenzione. Certe partite non devi regalarle. L’atteggiamento secondo me non è timoroso, credo invece che dobbiamo mantenere la concentrazione. Queste partite sono figlie di una interpretazione diversa. Noi abbiamo qualità tecniche ma giochiamo meglio quando mettiamo intensità. Quando ci dimentichiamo che bisogna battagliare andiamo in difficoltà. Io sono l’ultimo a dare contro ai ragazzi e sono il primo a dire che dipende da noi, compreso il mio staff. Centrocampo in difficoltà? Non dipende dagli interpreti. Eravamo bassi? L’unica partita in cui abbiamo giocato troppo bassi è stata domenica scorsa. Sui singoli credo che non sia un problema individuale ma di lettura collettiva. Galano? Ha preso una forte distorsione alla caviglia». Sulla difesa:«Io guardo le mie partite e in dieci gare non abbiamo subito gol in poche occasioni.»

Leggi anche: Salernitana-Pescara, i campani tornano a sorridere. Gondo:”Bel gruppo”

COMMENTA L'ARTICOLO